Indice STADIO OLIMPICO Altri Sport Tennis

Tennis



Basket, tennis, motori, atletica, rugby
Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 7:52
siamocosì Fenomeno

Messaggi: 13351

la cosa impensabile è che negli ultimi 15 anni per 11 era in finale e per 8 ha vinto immenso
francesco mi manchi... non supereremo mai questa fase (cit.)

Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 9:16
Freedom Avatar utente
Pallone d'Oro

Messaggi: 37270

Anche il 25-0 di quest'anno nei tornei principali non è male.
ASR

Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 9:48
ChiamatoreMascherato Avatar utente
Pallone d'Oro

Messaggi: 36501
Località: Caput mundi!

G. Batistuta lover ha scritto:
Aggiorniamo... :inchino: :inchinoblue: :mmmmm:

I più incredibili records detenuti da Roger Federer nell'Era Open (agg. post W 2017):

- 19 W Slam
- 8 W Wimbledon
- 6 W Masters Cup
- 63 Titoli su cemento
- 17 Titoli su erba
- 29 Finali complessive nei tornei dello Slam
- 42 Semifinali complessive nei tornei dello Slam
- 50 Quarti di finale complessivi nei tornei dello Slam
- 10 F Slam consecutive [1^ striscia] (Wimbledon 2005 - US Open 2007)
- 8 F Slam consecutive [2^ striscia] (Roland Garros 2008 - Australian Open 2010)
- 23 SF Slam consecutive (Wimbledon 2004 - Australian Open 2010)
- 36 QF Slam consecutivi (Wimbledon 2004 - Roland Garros 2013 )
- 5 W US Open consecutivi (2004-2008)
- 4 doppiette Wimbledon-US Open consecutive (2004-2007)
- 302 settimane totali al No.1 ATP
- 237 settimane consecutive al numero 1 del ranking (2/2/2004 - 18/8/2008)
- 24 finali consecutive vinte (Vienna 2003 - Bangkok 2005)
- 321 match vinti nei tornei del Grande Slam (aggiornato post Wimbledon 2017)
- 52 match vinti nella Masters Cup (2002 - In corso... )
- 341 match vinti nei tornei Masters Series/Masters 1000 (agg. post Miami 2017)
- 687 match vinti su cemento
- 56 match vinti consecutivi su cemento (R32 Dubai 2005 - SF Dubai 2006)
- 65 match vinti consecutivi sull'erba (R32 Halle 2003 - SF Wimbledon 2008)
- 847 match vinti Outdoor
- 207 vittorie complessive contro giocatori della Top 10 ATP (agg. Wimbledon 2017)
- 26 match vinti consecutivi contro giocatori classificati nelle prime 10 posizioni del ranking ATP



Immagine
https://amoilweb.wordpress.com


Immagine

Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 11:45
Annili Avatar utente
Moderatrice

Messaggi: 12104

And then my heart with pleasure fills,
And dances with the daffodils.

Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 12:59
oswald Avatar utente
Amministratore

Messaggi: 34454

Peccato che la finale sia durata solo cinque giochi, Cilic sembrava in palla, poteva essere una bella partita.
Incredibile che si siano rotti tutti tranne Federer con i suoi 35 (quasi 36) anni. Merito della programmazione e della straordinaria longevità atletica, oltreché dello stile di gioco: danza sul campo invece di ararlo.
A questo punto Federer diventa il favorito anche a New York (dove non vince dal 2008) e per chiudere la stagione al n°1 in classifica, dopo più di cinque anni.

Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 14:41
Freedom Avatar utente
Pallone d'Oro

Messaggi: 37270

oswald ha scritto:
Peccato che la finale sia durata solo cinque giochi, Cilic sembrava in palla, poteva essere una bella partita.
Incredibile che si siano rotti tutti tranne Federer con i suoi 35 (quasi 36) anni. Merito della programmazione e della straordinaria longevità atletica, oltreché dello stile di gioco: danza sul campo invece di ararlo.
A questo punto Federer diventa il favorito anche a New York (dove non vince dal 2008) e per chiudere la stagione al n°1 in classifica, dopo più di cinque anni.

Ma non è che si sono rotti tutti, è che nel Tennis è la normalità calare sui 30 anni, è successo anche a Federer, solo che lui essendo il più grande di tutti i tempi nel Tennis e uno dei più grandi nello sport, riesce a sopperire. Poi la parte sulla programmazione etc è tutta giusta.
ASR

Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 15:10
Lando Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 12734

sarebbe stata bella una finale con nadal o djokovic

ma preferisco che abbia vinto




oswald ha scritto:
danza sul campo invece di ararlo.


:inchinoblue:
non mi uccise la morte ma due guardie bigotte

Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 15:53
oswald Avatar utente
Amministratore

Messaggi: 34454

Freedom ha scritto:
Ma non è che si sono rotti tutti, è che nel Tennis è la normalità calare sui 30 anni, è successo anche a Federer, solo che lui essendo il più grande di tutti i tempi nel Tennis e uno dei più grandi nello sport, riesce a sopperire. Poi la parte sulla programmazione etc è tutta giusta.

Intendevo in questo Wimbledon: tutti questi ritiri non li ricordo a memoria, compresi quelli del 1° turno. Djokovic nei quarti. Murray non si è ritirato ma ha preso un doppio 6-1 da Querrey, Cilic in finale è rimasto in campo solo perché era la finale di Wimbledon, si sarebbe ritirato in qualsiasi altra partita.

Il calo ci sta, ma qui si sono proprio rotti.

Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 16:46
Freedom Avatar utente
Pallone d'Oro

Messaggi: 37270

oswald ha scritto:
Intendevo in questo Wimbledon: tutti questi ritiri non li ricordo a memoria, compresi quelli del 1° turno. Djokovic nei quarti. Murray non si è ritirato ma ha preso un doppio 6-1 da Querrey, Cilic in finale è rimasto in campo solo perché era la finale di Wimbledon, si sarebbe ritirato in qualsiasi altra partita.

Il calo ci sta, ma qui si sono proprio rotti.

Sinceramente mi preoccupava solo Nadal visto che di erba ne rimane pochissima in finale, quest'anno ancora peggio.
ASR

Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 16:55
oswald Avatar utente
Amministratore

Messaggi: 34454

Secondo me Djokovic sarebbe stato molto pericoloso in semifinale, anche perché Federer si sarebbe portato in campo le sconfitte nelle ultime finali giocate. Mi hanno raccontato di un Djokovic furioso per la partita posticipata contro Mannarino, giocando a giorni alterni era convinto di gestire il problema al gomito. Questo Murray invece credo che avrebbe perso ugualmente.

Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 17:00
Freedom Avatar utente
Pallone d'Oro

Messaggi: 37270

oswald ha scritto:
Secondo me Djokovic sarebbe stato molto pericoloso in semifinale, anche perché Federer si sarebbe portato in campo le sconfitte nelle ultime finali giocate. Mi hanno raccontato di un Djokovic furioso per la partita posticipata contro Mannarino, giocando a giorni alterni era convinto di gestire il problema al gomito. Questo Murray invece credo che avrebbe perso ugualmente.

3-0 pure con Nole. Easy.
ASR

Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 17:02
oswald Avatar utente
Amministratore

Messaggi: 34454

Non lo sapremo mai. Negli ultimi due Slam Federer non ha affrontato né Murray né Djokovic.

Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 17:06
Freedom Avatar utente
Pallone d'Oro

Messaggi: 37270

oswald ha scritto:
Non lo sapremo mai. Negli ultimi due Slam Federer non ha affrontato né Murray né Djokovic.

Per fortuna loro. Murray mi pare che non batta Federer da 4 anni, un po' Nole mi avrebbe fatto paura proprio dal punto di vista psicologico, ma se ha superato lo scoglio Nadal, avrebbe superato anche lo scoglio Djokovic.
ASR

Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 17:12
oswald Avatar utente
Amministratore

Messaggi: 34454

Murray e Djokovic avevano vinto le ultime quattro edizioni di Wimbledon, mentre Nadal non supera gli ottavi dal 2011.
Direi che sarebbero stati avversari più difficili per Federer, anche se in questo momento effettivamente Nadal sembrava più in forma di entrambi. Però ha perso con Muller, quindi anche quest'ultima considerazione è relativa.
Era destino che vincesse Federer, meritava di arrivare a 8 titoli stabilendo un record che credo non verrà mai superato.

Messaggio lunedì 17 luglio 2017, 17:17
Freedom Avatar utente
Pallone d'Oro

Messaggi: 37270

oswald ha scritto:
Murray e Djokovic avevano vinto le ultime quattro edizioni di Wimbledon, mentre Nadal non supera gli ottavi dal 2011.
Direi che sarebbero stati avversari più difficili per Federer, anche se in questo momento effettivamente Nadal sembrava più in forma di entrambi. Però ha perso con Muller, quindi anche quest'ultima considerazione è relativa.
Era destino che vincesse Federer, meritava di arrivare a 8 titoli stabilendo un record che credo non verrà mai superato.

Sì non sono state 2 grandi edizioni dal punto di vista tecnico né Wimbledon né il RG. Solo Berdych ha giocato un gran bel torneo di quelli pericolosi, Raonic ad esempio è tornato indietro di 3 anni col nuovo allenatore, Kyrgios pare non riesca a superare i problemi di comportamento, Zverev è ancora acerbo.

Almeno in Australia c'erano un gran Wawrinka e un gran Rafa.
ASR

PrecedenteProssimo

Torna a Altri Sport