Indice STADIO OLIMPICO Off Topic Il Gambero giallorosso Vino

Vino



"A noi ce piace de magnà e beve..."
Messaggio martedì 27 settembre 2016, 22:41
siamocosì Fenomeno

Messaggi: 13352

Gipsy Danger ha scritto:
siamocosì ha scritto:
gipsy li si parla di vini da investimento annate particolari. o cantine di nicchia ad esempio un brunello biondi santi di norma sta sui 70 euro ma quello del '64 gira sopra i 4000 come alcune annate del gaja girano facile sopra i 500 euri.
se parliamo invece di vini normali sopra i 100 euro ce ne sono pochissimi mi ero scordato l'ornellaia

ahh allora si, pensavo parlassi in assoluto.

guarda ho in casa una bottiglia che tengo gelosamente in attesa di rivenderla perchè quello dei vini da investimento è un mercato folle uno chateau mouton che mi hanno regalato e che se le cose girano bene prima o poi lo metto all'asta perchè non mi posso permettere di bere un vino da 1000 euri o più
francesco mi manchi... non supereremo mai questa fase (cit.)

Messaggio martedì 27 settembre 2016, 22:43
Gipsy Danger Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 10031

Concordo. Anche perchè oltre certi livelli (di qualità) personalmente non sono in grado di riconoscere il valore del vino in se o "il marchio"
Ma 9x9 farà 81?

Messaggio venerdì 28 ottobre 2016, 15:17
superkagno Fuoriclasse

Messaggi: 5733

vale hai mai usato vinix.com ?
conte con la juve ha iniziato col 4-2-4, daje eusebio col 3-4-1-2

Messaggio mercoledì 2 novembre 2016, 16:25
vale.not Avatar utente
Fuoriclasse

Messaggi: 8648

Si, mi sono iscritto a vari gruppi sia a Roma che ad Arezzo. Si riescono a prendere ottime bottiglie a prezzi interessantissimi. Qui ad Arezzo ho fatto anche il capo cordata, e ti posso dire che sono davvero bravi come assistenza e tempestività. Consigliatissimo :ok: :ok: :ok:
jimmy ha scritto:
Comunque, dopo l'ennesima ottima serata in compagnia dei forumisti, pensando ai momenti di tensione che ogni tanto si creano sul forum, mi sento di lanciare il seguente slogan:


+ CENE - SCENE

Messaggio venerdì 3 febbraio 2017, 12:10
vale.not Avatar utente
Fuoriclasse

Messaggi: 8648

Immagine

Visto che normalmente posto sempre vini di piccoli e poco conosciuti produttori, e sostanzialmente introvabili almeno nei circuiti "canonici", consiglio questo spumante metodo classico davvero buono, che si dovrebbe reperire senza troppe difficoltà anche al supermercato e a prezzi anche molto convenienti (per la cronaca, qui ad Arezzo l'ho trovato alla catena A&O in offerta a € 6,90, un prezzone per un metodo classico). Davvero gustoso e dissetante. C'è anche la versione roseè, ma persnalmente ho preferito la classica versione "bianca" a base chardonnay. Intendiamoci, si parla pur sempre di un prodotto industriale e base di gamma, per cui non è che ci sia da aspettarsi originalità e chissà quali guizzi clamorosi, però me lo sono gustato davvero con piacere su una pasta alla bottarga :ok:
jimmy ha scritto:
Comunque, dopo l'ennesima ottima serata in compagnia dei forumisti, pensando ai momenti di tensione che ogni tanto si creano sul forum, mi sento di lanciare il seguente slogan:


+ CENE - SCENE

Messaggio venerdì 3 febbraio 2017, 12:49
postromantico Avatar utente
Leggero

Messaggi: 48961

ce l'ho in frigo
Non so se hai presente una put*ana ottimista e di sinistra.
In Monti we Trust
Paz: uno dei miei idoli
romolo1988 ha scritto:
quando sono troppo lunghi accorcio (lunghezza che rimane sui 2 cm) quelli del pube, anche per una questione igienica e di comodità

Messaggio lunedì 13 marzo 2017, 12:43
vale.not Avatar utente
Fuoriclasse

Messaggi: 8648

Per il prossimo fine settimana al Forte Prenestino torna Enotica, la Fiera del vino "indipendente".

Immagine
VII edizione del Festival del Vino e della Sensualità

17 , 18 e 19 marzo 2017


ENOTICA. Odori, sapori ed effusioni da un altro mondo possibile!

Tre giorni ad alto tasso afrodisiaco.
Interamente dedicati all’immortale connubio fra Vino ed Eros.

Degustazioni di vini e cibi biologici e biodinamici, provenienti da tutta Europa.
Cinema. Cabaret. Concerti. Mostre. Dj set.

Orari di apertura delle degustazioni:

Ven 17 Marzo: dalle ore 17:00 alle ore 22:00
Sab 18 Marzo: dalle 15:00 alle 21:00
Domenica 19 Marzo: dalle 14:00 alee 20:00

Mio personale consiglio, per chi vuole cercare di assaggiare con un minimo di tranquillità: arrivate presto!!
jimmy ha scritto:
Comunque, dopo l'ennesima ottima serata in compagnia dei forumisti, pensando ai momenti di tensione che ogni tanto si creano sul forum, mi sento di lanciare il seguente slogan:


+ CENE - SCENE

Messaggio mercoledì 13 settembre 2017, 16:48
Loddr16 Avatar utente
Benaltrista

Messaggi: 14280
Località: Roma - San Paolo

Sposto qui dato che è l'apposito topic

Tellus, Falesco. Rapporto qualità-prezzo ottimo
Profondo è l'odio che l'animo volgare nutre contro la bellezza

Messaggio mercoledì 13 settembre 2017, 16:55
Loddr16 Avatar utente
Benaltrista

Messaggi: 14280
Località: Roma - San Paolo

MarcoDaLatina ha scritto:
Qualità/prezzo secondo me è ottima. Ora ne ho ordinata una cassa da un amico che li vende, e sono riuscito a prenderlo a 5 euro a bottiglia ;)
Ed allo stesso prezzo oggi mi porta anche una cassa di questo (uno dei miei rossi preferiti):

Immagine

Ma non ci credo, sei un grande. Lo trovo veramente buono, è facilmente reperibile e non costa nulla.

Immagine


La sorella l'ho chiesta gentilmente sabato sera per portare qualcosa per un invito a cena. Questa invece immagino verrà consumata in famiglia asd
Profondo è l'odio che l'animo volgare nutre contro la bellezza

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 10:03
MarcoDaLatina Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 17200

Loddr16 ha scritto:
Ma non ci credo, sei un grande. Lo trovo veramente buono, è facilmente reperibile e non costa nulla.

Immagine


La sorella l'ho chiesta gentilmente sabato sera per portare qualcosa per un invito a cena. Questa invece immagino verrà consumata in famiglia asd


Vero? Gradevolissimo.

Fanno anche un bianco che non è male (TELLUS ORO) ma, per quanto mi riguarda, vince il rosso tanto a poco!
ilmauro ha scritto:
non ce capisco un cazzo :(

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 12:30
Loddr16 Avatar utente
Benaltrista

Messaggi: 14280
Località: Roma - San Paolo

MarcoDaLatina ha scritto:

Vero? Gradevolissimo.

Fanno anche un bianco che non è male (TELLUS ORO) ma, per quanto mi riguarda, vince il rosso tanto a poco!

Sì, una sorpresa.

Ho visto che fanno anche il rosato. Anche se non mi convince tantissimo, come il bianco(sempre Tellus).

Devo confessarti che, almeno inizialmente, non ero molto convinto. Anche perché "Syrah" mi riporta alla mente i vitigni siciliani. Conoscendo discretamente i prodotti di quella regione, permane il mio scetticismo relativo ai vini. Le aziende vinicole sono poco organizzate per quanto riguarda pubblicizzazione e distribuzione del prodotto. Per non parlare poi del ricarico eccessivo sui prezzi. Almeno per me.

Scetticismo anche, in parte, ingiustificato. Il Syrah non è che sta solo in Sicilia. Fatto sta che ero abbastanza restio nel proporlo a cena. A volte si prendono delle cantonate pazzesche :D
Profondo è l'odio che l'animo volgare nutre contro la bellezza

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 12:38
siamocosì Fenomeno

Messaggi: 13352

Loddr16 ha scritto:
Sì, una sorpresa.

Ho visto che fanno anche il rosato. Anche se non mi convince tantissimo, come il bianco(sempre Tellus).

Devo confessarti che, almeno inizialmente, non ero molto convinto. Anche perché "Syrah" mi riporta alla mente i vitigni siciliani. Conoscendo discretamente i prodotti di quella regione, permane il mio scetticismo relativo ai vini. Le aziende vinicole sono poco organizzate per quanto riguarda pubblicizzazione e distribuzione del prodotto. Per non parlare poi del ricarico eccessivo sui prezzi. Almeno per me.

Scetticismo anche, in parte, ingiustificato. Il Syrah non è che sta solo in Sicilia. Fatto sta che ero abbastanza restio nel proporlo a cena. A volte si prendono delle cantonate pazzesche :D

lorè sui vini non andiamo proprio d'accordo in sicilia fanno vini clamorosi dove emerge il vitigno e non come adesso quasi ovunque solo l'enologo.
io da qualche anno ho deciso di bere nolto meno ma meglio (niente vino ai pasti solo quando esco o sto con amici)
francesco mi manchi... non supereremo mai questa fase (cit.)

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 12:39
MarcoDaLatina Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 17200

Loddr16 ha scritto:
Sì, una sorpresa.

Ho visto che fanno anche il rosato. Anche se non mi convince tantissimo, come il bianco(sempre Tellus).

Devo confessarti che, almeno inizialmente, non ero molto convinto. Anche perché "Syrah" mi riporta alla mente i vitigni siciliani. Conoscendo discretamente i prodotti di quella regione, permane il mio scetticismo relativo ai vini. Le aziende vinicole sono poco organizzate per quanto riguarda pubblicizzazione e distribuzione del prodotto. Per non parlare poi del ricarico eccessivo sui prezzi. Almeno per me.

Scetticismo anche, in parte, ingiustificato. Il Syrah non è che sta solo in Sicilia. Fatto sta che ero abbastanza restio nel proporlo a cena. A volte si prendono delle cantonate pazzesche :D


Lascia stare i pregiudizi e fidati delle mie recensioni :mmmmm:

:D
ilmauro ha scritto:
non ce capisco un cazzo :(

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 12:58
Loddr16 Avatar utente
Benaltrista

Messaggi: 14280
Località: Roma - San Paolo

siamocosì ha scritto:
lorè sui vini non andiamo proprio d'accordo in sicilia fanno vini clamorosi dove emerge il vitigno e non come adesso quasi ovunque solo l'enologo.
io da qualche anno ho deciso di bere nolto meno ma meglio (niente vino ai pasti solo quando esco o sto con amici)

Penso che l'unica ad aver catturato la mia attenzione sia Donnafugata. Per il resto, non riesco ad apprezzare i prodotti siciliani. Per me è così. Invece nella cucina e nella pasticceria in particolare sono sempre campioni del mondo ;)
Profondo è l'odio che l'animo volgare nutre contro la bellezza

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 12:59
Loddr16 Avatar utente
Benaltrista

Messaggi: 14280
Località: Roma - San Paolo

MarcoDaLatina ha scritto:

Lascia stare i pregiudizi e fidati delle mie recensioni :mmmmm:

:D

:spe:

Lo farò, promesso asd
Profondo è l'odio che l'animo volgare nutre contro la bellezza

PrecedenteProssimo

Torna a Il Gambero giallorosso