Indice STADIO OLIMPICO Off Topic Cronaca di Roma

Cronaca di Roma



Cronaca, letteratura, cinema, serie tv, viaggi
Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 14:09
siamocosì Fenomeno

Messaggi: 15098

la cosa pietosa di casa pound e dei centri sociali è che cercano di scimmiottare il clima degli anni 70 in un contesto che non esiste più. inoltre sono tutti dei piagnoni cacasotto pronti a correre in ospedale per un escoriazione o a frignare dai pennivendoli amici. negli anni 70 sarebbero stati al massimo della figc o del fdg
francesco mi manchi... non supereremo mai questa fase (cit.)

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 14:12
Lando Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 13261

siamocosì ha scritto:
la cosa pietosa di casa pound e dei centri sociali è che cercano di scimmiottare il clima degli anni 70 in un contesto che non esiste più. inoltre sono tutti dei piagnoni cacasotto pronti a correre in ospedale per un escoriazione o a frignare dai pennivendoli amici. negli anni 70 sarebbero stati al massimo della figc o del fdg

i veri duri chi erano?
Condannati a morte nel vostro quieto vivere

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 14:20
pisodinosauro Avatar utente
Matusa

Messaggi: 66874
Località: Roma

io non so più come spiegare le cose....
Hallo darkness my old friend
I've come to talk with you again

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 14:21
siamocosì Fenomeno

Messaggi: 15098

quelli che oggi vengono scimmiottati da questi scappati de casa. erano tanti da autonomia operaia a terza posizione per rimanere tra quelli non terroristici
francesco mi manchi... non supereremo mai questa fase (cit.)

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 14:26
QXGiallorosso Avatar utente
Titolare

Messaggi: 1761
Località: San Paolo

porcaccia ha scritto:
Ma stai zitto e muto.
Hai idea di quanta gente della mia famiglia abbia sofferto a causa dei fascisti?
Quanti ne siano morti?
Hai idea di quante famiglie siano state spezzate in nome di un regime sanguinario?
Evidentemente no.
Dovresti tacere invece di tentare una difesa di quello schifo, qualsiasi persona che si definisca umana dovrebbe odiare e disprezzare quello schifo.
Sinceramente hai stancato con questo atteggiamento vittimistico da ragazzo contro che in fin dei conti difende un ideale.
Stai parlando di qualcosa che si è riverberato sulla maggior parte delle nostre famiglie e che ancora oggi ne portano i segni.
Vergognati.


Le morti dall'altra parte, le "vendette" a guerra finita e tutta la scia di sangue di matrice "antifascista" post conflitto invece non valgono nel tuo conteggio del dolore... ma fà il bravo sù.

Ognuno si piange i propri morti sapendo benissimo che non ci sarà mai un punto d'incontro
Chi vole la giustizia se la faccia...

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 14:38
siamocosì Fenomeno

Messaggi: 15098

Loddr16 ha scritto:
C'è un alone, una cappa di pesante incoerenza che avvolge il topic.

La violenza perpetrata da queste formazioni sociali viene descritta come un "rimettere a posto". A parti invertite urlereste all'aggressione squadrista, con le gote segnate dalle lacrime e le vesti stracciate. È una discussione che non ha sbocchi. Ve la suonate e ve la cantate rega'.

E li sto a difende' io quelli de CP, che quando andavo al liceo non li potevo vedere.

ma di che ti stupisci sono sempre loro quelli delle sedicenti brigate rosse quelli che accolsero gli sfollati d'istria e dalmazia alla stazione di bologna quelli del triangolo della morte fanno gli angioletti sui cazzi loro e si stracciano le vesti in caccia del fascista immaginario
francesco mi manchi... non supereremo mai questa fase (cit.)

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 14:39
cuccu13 Avatar utente
Campione

Messaggi: 4686

Casapound ed i centri sociali sono la stessa merxa per me.
blade ha scritto:
Ti meriti tutti i 7 a 1 che ci siamo presi sul groppone, lasciatelo dire.

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 14:40
Loddr16 Benaltrista

Messaggi: 15026
Località: Roma

porcaccia ha scritto:
Ma stai zitto e muto.
Hai idea di quanta gente della mia famiglia abbia sofferto a causa dei fascisti?
Quanti ne siano morti?
Hai idea di quante famiglie siano state spezzate in nome di un regime sanguinario?
Evidentemente no.
Dovresti tacere invece di tentare una difesa di quello schifo, qualsiasi persona che si definisca umana dovrebbe odiare e disprezzare quello schifo.
Sinceramente hai stancato con questo atteggiamento vittimistico da ragazzo contro che in fin dei conti difende un ideale.
Stai parlando di qualcosa che si è riverberato sulla maggior parte delle nostre famiglie e che ancora oggi ne portano i segni.
Vergognati.

E allora, visto che lo sai, dovresti essere tu a tacere. Vergognarmi, perché? Ad occhio e croce, credo sia più riprovevole il tuo atteggiamento. Quantomeno io non auguro di "morire male" a nessuno.
Profondo è l'odio che l'animo volgare nutre contro la bellezza

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 14:44
siamocosì Fenomeno

Messaggi: 15098

lorenzo sveglia sono rimasti quelli che si disperavano per i morti loro e poi cantavano in decine di migliaia "la resistenza ce l'ha insegnato uccidere un fascista non è reato" che andavano a sprangare i ragazzini come paolino di nella. semplicemente non hanno più le palle per farlo oggi strillano e basta
francesco mi manchi... non supereremo mai questa fase (cit.)

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 14:58
Loddr16 Benaltrista

Messaggi: 15026
Località: Roma

siamocosì ha scritto:
lorenzo sveglia sono rimasti quelli che si disperavano per i morti loro e poi cantavano in decine di migliaia "la resistenza ce l'ha insegnato uccidere un fascista non è reato" che andavano a sprangare i ragazzini come paolino di nella. semplicemente non hanno più le palle per farlo oggi strillano e basta

È quello che forse non hanno capito di me. Non me ne frega un cazzo di quello che pensa la gente sul fascismo, sul regime, sui saluti romani.

Ma non mi venire a parlare di "violenza giustificata" o di "morire male". Perché i volti giovani di questi ragazzi, molti dei quali avevano la mia età e adesso avrebbero avuto quella dei mie genitori, i loro nomi gridati a squarciagola durante un corteo... sono delle coltellate.

Grazie a Dio non si può più crepare così.
Profondo è l'odio che l'animo volgare nutre contro la bellezza

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 15:03
porcaccia Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 23850
Località: Roma

Loddr16 ha scritto:
E allora, visto che lo sai, dovresti essere tu a tacere. Vergognarmi, perché? Ad occhio e croce, credo sia più riprovevole il tuo atteggiamento. Quantomeno io non auguro di "morire male" a nessuno.


Devi stare zitto per dio. Hai rotto il cazzo tu e le difese ai fascisti, ragazzino che non sei altro.
Impara il valore del silenzio di fronte all'atrocità.
Non ho capito un ciufolo della vita
paz ha scritto:
Poi Danilo ha un qualcosa in più: ha quel tocco macho del bestemmiatore solitario, insomma, di chi non conosce solo le vette ardite dell'intelletto, ma anche la suburra della materialità.

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 15:22
cuccu13 Avatar utente
Campione

Messaggi: 4686

Solidarietà a Loddr16.
Lo ha pure scritto che non difende nè gliene frega niente del giudizio della gente sul fascismo.
Ed il "ragazzino " ha più educazione di te e me messi insieme caro Porcaccia.
blade ha scritto:
Ti meriti tutti i 7 a 1 che ci siamo presi sul groppone, lasciatelo dire.

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 15:26
MarcoDaLatina Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 17726

porcaccia ha scritto:
Se sei fascista non hai diritto a un cazzo.
Questo è un paese che grazie al ventennio è stato messo in ginocchio.
Non c'è posto per i nostalgici e a chi si dichiara tale andrebbero tolti sia i diritti politici che quelli civili.
Rispetto chi si professa di destra anche non condividendone gli "ideali", chi si ritiene fascista deve morire male.


Mi sembra si stia esagerando però.
Parliamo sempre di ragazzi di giovane età. Saranno teste di cazzo, saranno scemi, ma mi così mi pare troppo.
ilmauro ha scritto:
non ce capisco un cazzo :(

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 15:28
porcaccia Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 23850
Località: Roma

cuccu13 ha scritto:
Solidarietà a Loddr16.
Lo ha pure scritto che non difende nè gliene frega niente del giudizio della gente sul fascismo.
Ed il "ragazzino " ha più educazione di te e me messi insieme caro Porcaccia.


Certo, proprio come dici tu.
L'educazione è il rispetto della storia, dei morti fatti da un regime, non dal revisionismo di un pinco palla qualunque che ci viene a dire che in fopndo non era poi così male; a me non verrebbe mai in mente di difendere l'operato di Stalin o Mao, una dittatura è merda sempre che sia di sinistra o di destra.
L'educato dovrebbe o studiare di più o fare meno il furbo.
Lezioni di educazione da chi più volte ha parlato per sentito dire, da chi più volte difende posizioni indifendibili e mostruose, da chi subdolamente abbassa il tono per far vedere che in fondo ha ragione non ne accetto.
Abbiate il coraggio di manifestarvi apertamente.
Sì, è un ragazzino ed è maleducato, perché se avesse ricevuto una buona educazione non avrebbe mai difese un regime criminale.
Non ho capito un ciufolo della vita
paz ha scritto:
Poi Danilo ha un qualcosa in più: ha quel tocco macho del bestemmiatore solitario, insomma, di chi non conosce solo le vette ardite dell'intelletto, ma anche la suburra della materialità.

Messaggio giovedì 14 settembre 2017, 15:30
porcaccia Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 23850
Località: Roma

MarcoDaLatina ha scritto:

Mi sembra si stia esagerando però.
Parliamo sempre di ragazzi di giovane età. Saranno teste di cazzo, saranno scemi, ma mi così mi pare troppo.



Scusa Marco, ma troppo di cosa?
Esisterà un modo in questo paese per essere di destra senza dover per forza rimpiangere il ventennio?
Chi lo rimpiange è uno schifoso senza se e senza ma, oppure non sa nulla e si è fatto imbonire da altri.
Se io venissi qui dentro a lodare le opere di Stalin verrei, giustamente, mandato a fare in culo da più parti.
Siamo seri.
Non ho capito un ciufolo della vita
paz ha scritto:
Poi Danilo ha un qualcosa in più: ha quel tocco macho del bestemmiatore solitario, insomma, di chi non conosce solo le vette ardite dell'intelletto, ma anche la suburra della materialità.

PrecedenteProssimo

Torna a Off Topic