Indice STADIO OLIMPICO Off Topic Discriminazione e razzismo

Discriminazione e razzismo



Cronaca, letteratura, cinema, serie tv, viaggi
Messaggio martedì 12 settembre 2017, 14:21
porcaccia Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 23901
Località: Roma

siamocosì ha scritto:
intanto è diverso il discorso inverso ho più volte assistito a maschi che non volevano farsi visitare da donne. la più grossa differenza tra cristianesimo e islam secondo me verte sull'interpretabilità o meno delle sacre scritture che per noi è assolutamente riconosciuta mentre ad oggi (speriamo cambi in futuro) non vale per l'islam dove il corano va preso alla lettera
Hanno detto la cazzata del secolo.
Perché sparare cose a caso?
Hai idea di quante correnti siano presenti nell'islam?
Ovviamente no, altrimenti non scriveresti certe cose.
Quando una cosa non la si conosce è preferibile tacere.
Non ho capito un ciufolo della vita
paz ha scritto:
Poi Danilo ha un qualcosa in più: ha quel tocco macho del bestemmiatore solitario, insomma, di chi non conosce solo le vette ardite dell'intelletto, ma anche la suburra della materialità.

Messaggio martedì 12 settembre 2017, 14:21
pisodinosauro Avatar utente
Matusa

Messaggi: 66874
Località: Roma

Galileo è stato perseguitato dall'islam.
Giordano Bruno bruciato dai turchi ottomani.
Gli aztechi arrostiti daigli ayatollah.
La santa inquisizione è nata alla Mecca.

Caro Brasileiro, la chiesa cattolica e non solo e sempre stata avanti all Islam nelle persecuzioni.

Avanti sempre 600 anni

Che guarda caso è la distanza temprale che intercorre tra Gesù Cristo e Maometto.

Sar un caso, oppure la normale deriva delle religioni?
Hallo darkness my old friend
I've come to talk with you again

Messaggio martedì 12 settembre 2017, 14:30
porcaccia Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 23901
Località: Roma

Brasileiro ha scritto:
La differenza, oltre questo che siamocosi ha detto, é che mentre la bibbia è in gran parte solo i conti storici di determinati periodi, con fatti, personaggi e luoghi che esistevano effettivamente, il Corano è puro "esistenzialismo". Allah è "pura volontà", tanto che gli islamisti hanno difficoltà a riconoscere alcune spiegazioni scientifiche e culturali.

Inoltre, mentre la Bibbia fa una chiara separazione tra Chiesa e Stato, compreso un passaggio in cui Gesù Cristo dice "a Cesare quello che è Cesare e a Dio ciò che è Dio", il Corano vede la realtà in cui viviamo modo "cosmico". La sacralità, la legge civile, la legislazione penale, i rapporti personali, la religione, ecc. Sono tutti una cosa, appartenente allo stesso universo
Non è così, questa è una versione parziale e strumentale.
Vogliamo parlare dei vangeli? I tre sinottici e quello di Giovanni furono scelti a tavolini dopo una serie di Sinodi tenutosi tra il quarto e il quinto secolo dell'era volgare.
Fatevi due domande se storici coevi non fanno nessuna menzione di questo personaggio che in seguito avrebbe cambiato la storia.
Il cristianesimo è fondamentalmente un'invenzione di Saulo di Tarso.
Non ho capito un ciufolo della vita
paz ha scritto:
Poi Danilo ha un qualcosa in più: ha quel tocco macho del bestemmiatore solitario, insomma, di chi non conosce solo le vette ardite dell'intelletto, ma anche la suburra della materialità.

Messaggio martedì 12 settembre 2017, 14:30
siamocosì Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 15505

ChiamatoreMascherato ha scritto:


purtroppo sia nella bibbia che nel corano (direttamente o indirettamente) sono menzionate anche cose aberranti tipo questa

https://www.facebook.com/AyogRai/videos ... 728571091/

gesù quando lo portarono davanti alla peccatrice che doveva essere lapidata disse chi è senza peccato scagli la prima pietra poi andò da lei e disse va e non peccare più
francesco mi manchi... non supereremo mai questa fase (cit.)

Messaggio martedì 12 settembre 2017, 14:37
siamocosì Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 15505

porcaccia ha scritto:
Non è così, questa è una versione parziale e strumentale.
Vogliamo parlare dei vangeli? I tre sinottici e quello di Giovanni furono scelti a tavolini dopo una serie di Sinodi tenutosi tra il quarto e il quinto secolo dell'era volgare.
Fatevi due domande se storici coevi non fanno nessuna menzione di questo personaggio che in seguito avrebbe cambiato la storia.
Il cristianesimo è fondamentalmente un'invenzione di Saulo di Tarso.

mi sembra di ricordare che i vangeli canonici furono scelti tra l'anno 150 e 200 e nel 4 5 secolo avvenne solo l'ufficialmente ma posso sbagliare. saulo di tarso (io preferisco chiamarlo san paolo) in realtà è solo il più grande divulgatore di una religione che se ti piace il termine è stata inventata da un personaggio sulla cui storicità ci sono ormai pochi dubbi.
Ultima modifica di siamocosì il martedì 12 settembre 2017, 14:41, modificato 1 volta in totale.
francesco mi manchi... non supereremo mai questa fase (cit.)

Messaggio martedì 12 settembre 2017, 14:39
siamocosì Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 15505

pisodinosauro ha scritto:
Galileo è stato perseguitato dall'islam.
Giordano Bruno bruciato dai turchi ottomani.
Gli aztechi arrostiti daigli ayatollah.
La santa inquisizione è nata alla Mecca.

Caro Brasileiro, la chiesa cattolica e non solo e sempre stata avanti all Islam nelle persecuzioni.

Avanti sempre 600 anni

Che guarda caso è la distanza temprale che intercorre tra Gesù Cristo e Maometto.

Sar un caso, oppure la normale deriva delle religioni?

assolutamente vero infatti ho scritto "speriamo cambi in futuro" resta il problema che ad oggi nessuno nell'islam anche moderato mette in dubbio la lettura letterale del corano
francesco mi manchi... non supereremo mai questa fase (cit.)

Messaggio martedì 12 settembre 2017, 14:42
pisodinosauro Avatar utente
Matusa

Messaggi: 66874
Località: Roma

siamocosì ha scritto:
assolutamente vero infatti ho scritto "speriamo cambi in futuro" resta il problema che ad oggi nessuno nell'islam anche moderato mette in dubbio la lettura letterale del corano


Era riferito a Brasileiro...però..

Solo che sembra una mia crociata contro di lui... asd
Hallo darkness my old friend
I've come to talk with you again

Messaggio martedì 12 settembre 2017, 14:44
porcaccia Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 23901
Località: Roma

siamocosì ha scritto:
mi sembra di ricordare che i vangeli canonici furono scelti tra l'anno 150 e 200 e nel 4 5 secolo avvenne solo l'ufficialmente ma posso sbagliare. saulo di tarso (io preferisco chiamarlo san paolo) in realtà è solo il più grande divulgatore di una religione che se ti piace il termine è stata inventata da un personaggio sulla cui storicità ci sono ormai pochi dubbi.



La sistemazione definitiva fu data da papa Innocenzo nel V secolo. È la vostra religione, porca miseria.
Non ho capito un ciufolo della vita
paz ha scritto:
Poi Danilo ha un qualcosa in più: ha quel tocco macho del bestemmiatore solitario, insomma, di chi non conosce solo le vette ardite dell'intelletto, ma anche la suburra della materialità.

Messaggio martedì 12 settembre 2017, 14:46
porcaccia Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 23901
Località: Roma

siamocosì ha scritto:
assolutamente vero infatti ho scritto "speriamo cambi in futuro" resta il problema che ad oggi nessuno nell'islam anche moderato mette in dubbio la lettura letterale del corano



Non è che se continui a ripetere una tua convinzione all'infinito questa diventa vera.
Non ho capito un ciufolo della vita
paz ha scritto:
Poi Danilo ha un qualcosa in più: ha quel tocco macho del bestemmiatore solitario, insomma, di chi non conosce solo le vette ardite dell'intelletto, ma anche la suburra della materialità.

Messaggio martedì 12 settembre 2017, 14:47
siamocosì Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 15505

porcaccia ha scritto:


Non è che se continui a ripetere una tua convinzione all'infinito questa diventa vera.

se mi segnali un islamista qualunque che sostiene l'interpretabilità del corano mi fai un favore. anche abu zayd che passa per essere uno che la mette in discussione se ti leggi testo sacro e libertà in realtà conferma che in quanto rivelazione diretta dettata da allah a maometto va presa come verità assoluta
Ultima modifica di siamocosì il martedì 12 settembre 2017, 14:58, modificato 1 volta in totale.
francesco mi manchi... non supereremo mai questa fase (cit.)

Messaggio martedì 12 settembre 2017, 14:51
Loddr16 Benaltrista

Messaggi: 15072
Località: Roma

pisodinosauro ha scritto:
Galileo è stato perseguitato dall'islam.
Giordano Bruno bruciato dai turchi ottomani.
Gli aztechi arrostiti daigli ayatollah.
La santa inquisizione è nata alla Mecca.

Caro Brasileiro, la chiesa cattolica e non solo e sempre stata avanti all Islam nelle persecuzioni.

Avanti sempre 600 anni

Che guarda caso è la distanza temprale che intercorre tra Gesù Cristo e Maometto.

Sar un caso, oppure la normale deriva delle religioni?

Davvero? E quando il Califfato, dopo aver piegato la spada le popolazioni conquistate, impose la gizya a coloro che non si erano convertiti all'Islam?

Pensi che il sangue non abbia avuto modo di scorrere durante le campagne espansionistiche dei califfi?
Ho sognato che eravamo un unico destino,
Un solo canto unanime su un unico cammino

Messaggio martedì 12 settembre 2017, 14:52
siamocosì Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 15505

porcaccia ha scritto:


La sistemazione definitiva fu data da papa Innocenzo nel V secolo. È la vostra religione, porca miseria.

quella fu solo l'ufficializzazione di fatto era dal 150 che gli attuali vangeli erano stati scelti come testi di riferimento mi sembra dai tempi di ireneo di lione almeno questo mi raccontava mia moglie che è laureata in teologia
francesco mi manchi... non supereremo mai questa fase (cit.)

Messaggio martedì 12 settembre 2017, 15:00
porcaccia Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 23901
Località: Roma

siamocosì ha scritto:
quella fu solo l'ufficializzazione di fatto era dal 150 che gli attuali vangeli erano stati scelti come testi di riferimento mi sembra dai tempi di ireneo di lione almeno questo mi raccontava mia moglie che è laureata in teologia


La consuetudine con la sistemazione non c'entrano nulla, tra l'altro Ireneo considerava il vangelo di Giovanni quello da seguire ciecamente, e non vi è alcuna prova che il predicatore si riferisse a quei vangeli.
Cerchiamo di dire delle cose precise.
Non ho capito un ciufolo della vita
paz ha scritto:
Poi Danilo ha un qualcosa in più: ha quel tocco macho del bestemmiatore solitario, insomma, di chi non conosce solo le vette ardite dell'intelletto, ma anche la suburra della materialità.

Messaggio martedì 12 settembre 2017, 15:06
pisodinosauro Avatar utente
Matusa

Messaggi: 66874
Località: Roma

Loddr16 ha scritto:
Davvero? E quando il Califfato, dopo aver piegato la spada le popolazioni conquistate, impose la gizya a coloro che non si erano convertiti all'Islam?

Pensi che il sangue non abbia avuto modo di scorrere durante le campagne espansionistiche dei califfi?


Ma si...era solo un modo originale per dire che le rogne non stanno tutte alla mecca...o almeno non sono state.
Hallo darkness my old friend
I've come to talk with you again

Messaggio martedì 12 settembre 2017, 15:07
siamocosì Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 15505

porcaccia ha scritto:

La consuetudine con la sistemazione non c'entrano nulla, tra l'altro Ireneo considerava il vangelo di Giovanni quello da seguire ciecamente, e non vi è alcuna prova che il predicatore si riferisse a quei vangeli.
Cerchiamo di dire delle cose precise.

ma se sosteneva che dio ci avesse dato una testualità quadruplice. e non considerava l'evangelo giovanneo superiore agli altri ma ovviamente diverso facendo un analogia con la lettera paolina agli ebrei rispetto al resto dell'epistolario che è evidentemento più omogeneo
ps confesso non è tutta farina del mio sacco
poi definire predicatore un teologo santo e padre della chiesa fa piuttosto ridere
Ultima modifica di siamocosì il mercoledì 13 settembre 2017, 15:19, modificato 3 volte in totale.
francesco mi manchi... non supereremo mai questa fase (cit.)

PrecedenteProssimo

Torna a Off Topic