Stampa

Carbonara

Scritto da Freedom on . Postato in Cucina con la Sora Maria

Una ricetta classica spiegata passo per passo dal nostro Daniele. Provate a farla così non ve ne pentierete davvero!

Prima faccio delle premesse e cercherò di sfatare alcuni falsi storici.

1) Solitamente si usa dire che ci vuole un uovo a persona:falso. Ci vuole un uovo ogni 100 g di pasta per farla perfetta(credo che 100g di pasta non li mangiavo nemmeno a 3 anni,per questo non potrò mai considerarla una porzione normale).

2) La cipolla non ci va, tantissima gente la mette, è comunque buona ma toglie molto sapore a uova e guanciale.

3) La pasta con guanciale o pancetta, ancor più delle altre, vuole la pasta PIU' CHE aldente, + quasi più importante cuocerla al punto giusto che fare bene il soffritto.

4) La carbonara deve essere nera, abbondare con il pepe, ma sotto il pepe non deve essere bianca, ma gialla, per fare questo occorre togliere la chiara dell'uovo, al massimo ogni 3 rossi mettere una chiara.

5) Un piccolo trucco, provate a mettere sia pancetta che guanciale, viene paradisiaca.

Metto in neretto le cose fondamentali:

Mezze maniche alla carbonara per 3 persone:
500g di mezze maniche
5 uova (NON di meno,in quanto di 4 di queste verrà usato solo il rosso)
Pancetta e guanciale (le dosi sono a piacimento qui, io farei 3 fettine e 3 fettine tagliate fine)
Pecorino
Parmigiano
Pepe nero

Preparare un soffritto con olio EVO, pancetta e guanciale a fuoco bassissimo. Pancetta e guanciale devono essere ben cotte, devono quasi essere croccanti. In una scodella a parte sbattere 3 uova(solo rosso), con del parmigiano, del pecorino e del pepe, e lasciare le altre 2 uova da parte per il momento.
Scolare la pasta e spegnere il fuoco della padella, ecco qui c'è il passaggio FONDAMENTALE per la carbonara, si potrebbero mettere le uova direttamente nella pasta come qualcuno ha detto, ma il sapore non verrebbe cosi' pieno ed intenso come dovrebbe, quindi:mettere la pasta nella padella, aspettare che l'olio nella padella smetti di fare le bollicine (altrimenti viene la frittata), una volta smesso mettere le 3 uova sbattute con parmigiano etc e cominciare a girare, il tutto sempre a fuoco spento. Mentre girate la pasta aggiungere ancora sia parmigiano che pecorino e girare bene, infine prendete le ultime 2 uova, di cui una metterete solo il rosso e l'altra verrà messa per intero, solo a questo punto date una botta di 30-40 secondi a fuoco alto per far prendere il sapore al 100% girando bene e velocemente (se fate precisamente come ho detto io non verrà la frittata) e la carbonara è servita, aggiungeteci del pepe e del pecorino (solo pecorino una volta impiattata) e buon appetito.

Daniele

Il nostro Forum: sempre insieme con te!

Il cuore del nostro sito è il nostro forum: As Roma Forum. Come il nome del portale che lo ospita. Ore ed ore a parlare della nostra Roma, dei nostro giocatori, dei nostri momenti indimenticabili, delle nostre avventure al fianco della squadra, delle nostre trasferte..

Se vuoi commentare tutte le avventure del mondo Roma non ti limitare a leggere il nostro sito ma iscriviti a questo indirizzo.

Utenti online