NFL

Basket, tennis, motori, nuoto, ciclismo, atletica, rugby
Rispondi
frankolauro
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 11290
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:08
Contatta:
Stato: Non connesso

NFL

Messaggio da frankolauro » giovedì 6 settembre 2012, 1:52

Cari forumisti, stasera inizia la stagione di football americano. Dopo una lunga offseason inizia quello che, a mio avviso, è lo sport più eccitante e coinvolgente, specialmente per il pubblico televisivo.

Tra le possibili contenders, i soliti Patriots, Packers, 49ers, Steelers, Ravens, Broncos (l'arrivo di Peyton Manning potrebbe fargli fare il salto di qualità decisivo, dopo essersi rivelati una delle sorprese "quarterback feticcio" Tim Tebow (ora ai NY Jets); inoltre i Giants campioni uscenti, i Dallas Cowboys. Tra le sorprese Eagles, Falcons, Saints.


Che dire, buona NFL a tutti (o meglio a chi interessa ;) )



Avatar utente
DDR16
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 37665
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 18:21
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: NFL SEASON 2012

Messaggio da DDR16 » giovedì 6 settembre 2012, 2:02

come on patriots


Daniele ‪‎De Rossi‬: "Il solo sentimento più grande dell’orgoglio che provi quando giochi per la ‪Roma‬ è la tristezza che proveresti senza la Roma"

frankolauro
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 11290
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: NFL SEASON 2012

Messaggio da frankolauro » giovedì 6 settembre 2012, 2:03

DDR16 ha scritto:come on patriots

Sei bostoniano fino al midollo, mate



Avatar utente
DDR16
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 37665
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 18:21
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: NFL SEASON 2012

Messaggio da DDR16 » giovedì 6 settembre 2012, 2:14

frankolauro ha scritto:
Sei bostoniano fino al midollo, mate
stravedo per brady asd


Daniele ‪‎De Rossi‬: "Il solo sentimento più grande dell’orgoglio che provi quando giochi per la ‪Roma‬ è la tristezza che proveresti senza la Roma"

Avatar utente
pisodinosauro
Pallone d'Oro
Pallone d'Oro
Reazioni:
Messaggi: 86505
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 14:16
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: NFL SEASON 2012

Messaggio da pisodinosauro » venerdì 7 settembre 2012, 20:16

ho tifato sempre 49'ers..poi dopo la ripresa di interesse negli anni 2000, Indianapolis (indipendentemente dalla presenza di Manning, un po sopravvalutato imho)

ora sinceramente credo che tornerò a tifare San Francisco....

ho ancora negli occhi la presa di Dwigth Clark nella finale di conference contro i Cowboys...



Avatar utente
DDR16
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 37665
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 18:21
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: NFL SEASON 2012

Messaggio da DDR16 » venerdì 7 settembre 2012, 20:23

io tifo patriots per brady, prima li simpatizzavo cmq quando guardai il mio primo superbowl nel 2004 contro gli eagles, e vinsero


Daniele ‪‎De Rossi‬: "Il solo sentimento più grande dell’orgoglio che provi quando giochi per la ‪Roma‬ è la tristezza che proveresti senza la Roma"

frankolauro
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 11290
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: NFL SEASON 2012

Messaggio da frankolauro » sabato 8 settembre 2012, 13:41

pisodinosauro ha scritto:ho tifato sempre 49'ers..poi dopo la ripresa di interesse negli anni 2000, Indianapolis (indipendentemente dalla presenza di Manning, un po sopravvalutato imho)

ora sinceramente credo che tornerò a tifare San Francisco....

ho ancora negli occhi la presa di Dwigth Clark nella finale di conference contro i Cowboys...
Alex Smith l'anno scorso ha dimostrato, dopo anni di clamorosi insuccessi, di poter essere un qb per una contender. Crabtree è un fenomeno, Willis un animale...Frank Gore uno dei miei runningback preferiti



Avatar utente
giùlemanidaIturbe
Pallone d'Oro
Pallone d'Oro
Reazioni:
Messaggi: 55406
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:05
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: NFL SEASON 2012

Messaggio da giùlemanidaIturbe » sabato 8 settembre 2012, 14:14

Damme qualche dritta va'... ;)



Avatar utente
DDR16
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 37665
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 18:21
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

R: NFL SEASON 2012

Messaggio da DDR16 » domenica 9 settembre 2012, 3:17

Grandi Cowboys nell'opening game, appena finita la replica su SI2, 24-17 a New York contro i Giants


Daniele ‪‎De Rossi‬: "Il solo sentimento più grande dell’orgoglio che provi quando giochi per la ‪Roma‬ è la tristezza che proveresti senza la Roma"

frankolauro
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 11290
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: NFL SEASON 2012

Messaggio da frankolauro » domenica 9 settembre 2012, 20:02

giù le mani da Borri ha scritto:Damme qualche dritta va'... ;)

betting?

nel frattempo, Robert Griffin III dominante contro i Saints (WAS @NO), da seguire ;)



frankolauro
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 11290
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: NFL SEASON 2012

Messaggio da frankolauro » mercoledì 12 settembre 2012, 14:16

Recap settimanale:

Washington 40 at New Orleans 32


RG3, esordio convincente contro i Saints
Un super Robert Griffin III guida i Redskins contro dei rivedibili Saints. RG3 lancia un buon 19/26 con 320 yards e 2 td per P.Garcon e A.Robinson. Garcon protagonista con 109 yards ricevute in soli 4 catch e le corse producono 153 yards con il rookie A.Morris che ne corre 96 e realizza 2 td. Ottima prova del kicker B.Cundiff con il 100% su 4 field goal ma bene anche la difesa capace di piazzare l’intercetto decisivo nel momento chiave della partita. D.Brees inizia male ma finisce lo stesso con 339 yards e 3 tds ma con poco più del 50% di precisione nei passaggi e 2 int. L.Moore è il miglior target con 120 yards e 1 td invece le corse producono solo 32 yards. Discutibile prestazione delle secondarie ma il rientro di J.Vilma dovrebbe dare un ulteriore mano nella copertura del campo.

Atlanta 40 at Kansas City 24

Convincente esordio dei Falcons in casa dei Chiefs. M.Ryan inizia la stagione con 299 yards, 23/31 e 3 tds insieme a un ispirato J.Jones che riceve 6 palloni per 108 yards e 2 marcature. Bene anche R.White con 87 yards e T.Gonzalez che realizza la terza marcatura; back field da rivedere mentre M.Bryant piazza un preciso 4/4 nei field goal. Chiefs in partita per metà partita con un M.Cassel da 258 yards, 1 td e 2 int e il rb J.Charles capace di collezionare 87 yards su corsa. Le corse producono 152 yards con 2 tds e il wr D.Bowe si ferma a 53 yards.

Philadelphia 17 at Cleveland 16

Bruttissima partita tra gli Eagles e i Browns, piena di errori da entrambe la parti. M.Vick, 26/56 317 yards 2 td e 4 int, strappa la vittoria all’ultimo secondo con il passaggio in end zone ricevuto da C.Harbor. L.McCoy corre 110 yards in 20 attacchi ma è il wr J.Maclin a farsi notare di più con 7 catch per 96 yards e 1 td. In difesa K.Coleman mette a segno 2 intercetti ma l’attacco sbaglia spreca molto nonostante le 456 yards ottenute. Il rookie qb B.Weeden trova numerose difficoltà finendo con solo 118 yards e 12/35 e ben 4 intercetti. T.Richardson fermato a sole 39 yards, così i wr, incapaci di creare situazioni favorevoli. L’unica segnatura è del linebackerr D.Jackson che riporto in td un int.

St.Louis 23 at Detroit 27

Dei sorprendenti Rams perdono con onore in casa dei Lions, autori di una prova in sottotono nel primo tempo. M.Stafford lancia 355 yards con 32/48 e un td ma subisce ben 3 intercetti. A salvare i Lions ci pensano il rb K.Smith con un td su corsa e uno su ricezione e il solito C.Johnson con 6 catch e 111 yards. S.Bradford guida i suoi con un discreto 17/25 per 198 yards e 1 td per B.Gisbon. Funziona bene il tandem di cb C.Finnegan-J.Jenkins che combinano per 2 intercetti, uno dei quali riportato in td, ma alla fine le armi a disposizione sono davvero troppe e la diga non regge.

New England 34 at Tennessee 13

Nella prima di J.Locker da titolare i Titans sprofondano contro dei Patriots determinati a tornare al Super Bowl. T.Brady lancia 236 yards e 2 td in 23 lanci completi su 31 ma la miglior notizia arriva dal secondo anno rb S.Ridley che corre 125 yards in 21 portate con un td. Le segnature su pass sono del duo te Hernandez-Gronkowski che colleziona 119 yards e la difesa si dimostra molto convincente contro le corse con D.Hightower che riporta in end zone un fumble e frena i Titans a 20 yards. Titans da rivedere con un discreto J.Locker da 23/32 per 229 yards e 1/1 nel rapporto td/int. Il qb si infortuna alla spalla ed è costretto ad abbandonare il campo lasciando il posto a M.Hesselbeck senza nessun risultato.

Miami 10 at Houston 30

M.Schaub piazza un discreto 20/31 con 266 yards e 1 td di A.Johnson e insieme al rb A.Foster,79 yards e 2 td, battono dei Dolphins senza idee. A.Johnson si dimostra ancora giovane con 119 yards e 8 catch mentre la difesa piazza 3 intercetti e 3 sacks. R.Tannehill forse non è ancora pronto per la NFL, finendo la partita con 20 lanci completi su 26, 219 yards e i 3 int. Il rb R.Bush si ferma a 69 yards in 14 portate senza td; l’unica marcatura è di M.Thigpen che conclude un punt return di 72 yards in end zone.

Buffalo 28 at New York Jets 48

Dei sorprendenti Jets conquistano la vittoria grazie all’ottima prova di M.Sanchez, capace di rispondere alla critiche con 266 yards, 3 tds e un più che buono 19 su 27. Peccato per quell’intercetto subito ma l’ottima prova dell’attacco guidato dal rb S.Greene, 94 yards e td, e dal rookie wr S.Hill che riceve 89 yards e 2 td. La difesa limita bene il pass game con il solito intercetto di D.Revis e da quello riportato in end zone da A.Cromartie, ma subisce 195 yards su corsa. Bills deludenti in difesa e con un R.Fitzpatrick da 18/32, 3 tds e 3 int. Complessivamente la prova del gioco aereo è molto deludente e per sfidare questi jets e i Patriots bisognerà risolvere il problema al più presto. Intanto la formazione di Buffalo si gode C.J. Spiller, capace di correre 169 yards con un td in sole 14 portate.

Denver-Pittsburgh 31-19: Splendido Sunday Night in Colorado, e ottimo rientro sulle scene di Peyton Manning. Partita sempre sul filo dell’equilibrio. Steelers avanti 13-7 a metà 3°quarto, ma Peyton lancia uno screen che Demaryus Thomas porta fino in fondo per 71yds. Pronta risposta di Big Ben, che pesca in endzone M.Wallace, ma controsorpasso Broncos con il td pass per il TE Tamme. Roethlisberger e i suoi Wr, fino a quel momento ottimi, iniziano a vacillare, e sul 25-19 Broncos, a 2 minuti dalla fine, un intercetto riportato in meta da Tracy Porter chiude i giochi. Per Manning 19/26, 253 yds, 2 td e 0 Int), da segnalare i 2 sack dell’ex Defensive Rookie of the Year Von Miller. Negli Steelers hanno pesato le assenze del Rb titolare R.Mendenhall e del forte OLB J.Harrison.

Chicago-Indianapolis 41-21: I Bears iniziano alla grande mettendo al tappeto i rinnovati Colts. Partita che si spezza nel secondo quarto, terminato con un parziale di 17-7 per Chicago. Nei Bears bene Cutler, che dopo aver esordito facendosi riportare un pallone in Td da Jerrell Freeman, mette insieme 333 yards con 2 td pass, per Marshall (per lui 9 rec x 119 yds) e per il rookie Jeffery. Bene il running game, con 1 td e 80 yds per Forte e 2 td dell’ex Raiders Michael Bush. Esordio difficile per Andrew Luck: 23/45,309 yds, 1 td (per D.Avery), ma 3 intercetti e 1 fumble perso, che può contare sempre su un valido R.Wayne (9 rec x135 yds). In generale, ottima impressione suscitata dai Bears, mentre i Colts hanno ancora parecchio su cui lavorare.

Minnesota-Jacksonville 26-23 ot: Sfida al cardiopalmo al Metrodome. Jaguars avanti 9-0, poi Adrian Peterson, a cavallo tra 2° e 3° quarto, piazza 2 corse in endzone e ribalta il match. Sotto 17-9 però, Gabbert non si perde d’animo, e pesca Cecil Shorts per un td pass da 39yds. Finale da brivido: Jaguars avanti 23-20, ma allo scadere il rookie kicker dei Vikings Blair Walsh mette tra i pali un Fg dalle 55(!), e all’overtime fa sorridere il popolo purple&gold. Nei Jaguars bene Gabbert (23/39×260,2td e nessun intercetto). Nei Vikings Ponder è preciso (20/27x 270), nessun errore ma nessun acuto in endzone. Per Peterson 17 portate per 84 yds e 2 td. Ma menzione doverosa per il 4/4 del kicker Walsh, della serie “L’importanza di avere un kicker”.

Tampa Bay-Carolina 16-10: Comincia bene il nuovo corso dei Buccaneers targato Greg Schiano, che allungano nella prima metà di partita (13-0 all’half time) e poi gestiscono il vantaggio senza troppi patemi. Nei Bucs bene il qb Freeman (16/24, 138 yds, un td pass per M.Williams e nessun intercetto) e il rookie rb Doug Martin (24×95), ma sugli scudi ci finisce l’eterno Ronde Barber, autore di un sack e di un intercetto, e tutta una difesa che concede nel match solo 10 yds totali su corsa ai temibili runner avversari. Per i Panthers, Newton, costretto a forzare il gioco aereo, realizza un 23/33 per 303 yds, un td pass per LaFell ma 2 intercetti. Non basta un ottimo Steve Smith (7 rec per 106 yds).

Arizona-Seattle 20-16: E alla fine spuntò Kevin Kolb….ma andiamo con ordine. I Cardinals avanti all’intervallo 10-3, subiscono la reazione dei Seahawks che si portano sul 16-13 grazie anche a un td pass di Wilson per Sidney Rice. Nel finale il qb dei reds Skelton, fin lì modesto (14/28, 149 yds e 1 Int) si infortuna ed entra Kolb, che orchestra il drive del sorpasso pescando in endzone Andre Roberts. Finale da brivido, coi Seahawks che arrivano sulle 4 yds avversarie ma non riescono a segnare per ben 3 volte. Per il rookie Russell Wilson esordio così così: 18/34, 153 yds, 1 td, 1 Int. Bene la difesa dei Cardinals, con 2 sack di Lenon e un Fg bloccato da Calais Campbell.

Green Bay-San Francisco 22-30: Grande vittoria dei 49ers, che espugnano con autorità il Lambeu Field e si candidano come seria candidata al titolo. Risultato di fatto mai in discussione, con SF avanti 23-7 a fine 3°quarto. Ottima prova del Qb Alex Smith, che riprende sulla stessa linea dello scorso anno (20/26×211;2 td; 0 Int), sempre una garanzia il rb Frank Gore (16 portate per 112 yds e 1 td). Nei Packers Rodgers non è parso onnipotente come al solito (30/44, 303yds, 2td e 1 Int), e il gioco di corsa ha latitato come al solito. Da segnalare il ritorno con Td di Randy Moss, che continua così a tormentare i sogni dei tifosi gialloverdi, e il Fg da 63yds (record NFL eguagliato) per il kicker dei 49ers David Akers, che entra dopo avere colpito la cross-bar.



Avatar utente
DDR16
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 37665
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 18:21
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: NFL SEASON 2012

Messaggio da DDR16 » mercoledì 12 settembre 2012, 15:31

ho il cappellino de redskins xD


Daniele ‪‎De Rossi‬: "Il solo sentimento più grande dell’orgoglio che provi quando giochi per la ‪Roma‬ è la tristezza che proveresti senza la Roma"

frankolauro
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 11290
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: NFL SEASON 2012

Messaggio da frankolauro » giovedì 13 settembre 2012, 23:50

Stanotte Chicago Bears @ Green Bay Packers...si preannuncia una bella partita, con Green Bay in cerca di riscatto dopo la sconfitta contro i 49ers ;)



frankolauro
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 11290
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: NFL SEASON 2012

Messaggio da frankolauro » venerdì 14 settembre 2012, 18:57

E stanotte grande vittoria dei Packers per 23-10. chiave della partita un fake field goal in end zone, che alla fine è diventato un passaggio da parte del kicker dei Packers, Masthay, per il Wide receiver Crabtree



frankolauro
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 11290
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: NFL SEASON 2012

Messaggio da frankolauro » martedì 18 settembre 2012, 11:06

Ecco i risultati della seconda giornata di NFL ;)

N.Y. Giants – Tampa Bay 41-34: pazza domenica di football al MetLife Stadium, coi campioni uscenti che si trovano sotto di 14 fino a pochi secondi dalla fine del 3° quarto. Ma l’ultimo periodo però è ormai il regno indiscusso di Eli Manning, che rintuzza l’ultima reazione dei Bucs (34-34 a 1:58 dalla fine) con un ultimo drive dei suoi che manda in Td il Rb A.Brown. Per Eli 31/51, 510 yds (career high!), 3 Td pass (per Nicks, Cruz e Bennett) ma anche 3 intercetti, uno dei quali riportato in meta dal Cb Eric Wright. Per Freeman 15/28, 243 yds, 2 td (per M.Williams e V.Jackson) e 2 int. Grandi numeri per I Wr: Nicks 199 yds, Cruz 179, mentre dall’altra parte 128 yds per V-Jax. L’altra meta dei Bucs è del Rb rookie D. Martin (20×66 yds).

Carolina – New Orleans 35-27: non decolla ancora la stagione dei Saints, anche ieri a tratti irriconoscibili. I Panthers vanno sul 28-13 a fine 3° quarto e poi gestiscono senza troppi patemi. Grande giornata per Cam Newton: 14/20, 253 yds, 1 Td pass per J.Stewart, 71 yds e 1Td su corsa. A segno su corsa anche i Rb D.Williams e M.Tolbert. Nei Saints ancora in difficoltà Brees: 31/49, 325 yds, 1 Td pass per il solito Jimmy Graham ma 2 intercetti, uno dei quali riportato in meta dalla S Charles Godfrey. Non bastano le 109 yds corse da P. Thomas, le 128 yds su ricezione di D. Sproles e i rushing Td di Ingram e dello stesso Brees.

Saint Louis – Washington 31-28: il grande cuore dei Rams toglie a RGIII una seconda vittoria stagionale che, sul 21-6 per i Redskins, pareva cosa fatta. Invece un ottimo Bradford e un superlativo Danny Amendola guidano i Rams ad una grande rimonta, e nel finale una sciocca penalità per comportamento antisportivo del Wr J.Morgan obbliga il kicker dei Redskins Cundiff a calciare per il pari da ben 62 yds, senza successo. Ottimo Bradford: 26/35, 310 yds, 3Td, 1 int. Eccezionale il Wr Amendola, con 15 prese per 160yds e un Td. Nei Reskins, ruota già tutto intorno a RGIII: 20/29, 206 yds, 1 Td pass per Hankerson, 1 Int, 82 yds corse e 2 rushing Td.

Seattle – Dallas 27-7: brutta batosta per i Cowboys, che dopo la bella vittoria nell’opening game sbattono contro la difesa dei Seahawks. Partita senza storia, con Seattle avanti 10-0 dopo 5 minuti con un Fg e un punt bloccato e riportato in meta da Jeron Johnson. Prima vittoria per Russell Wilson: per lui 15/20, 151yds, 1 Td pass per il Te McCoy. Notevole prova anche del Rb M.Lynch: 26 corse per 122yds e 1 Td. Giornata difficile per Tony Romo: 23/40 x 251yds, 1 Td pass per Miles Austin e un intercetto. Contenuto bene il Rb D. Murray: per lui solo 44 yds in 12 portate.

San Diego – Tennessee 38-10: seconda vittoria per i Chargers, al termine di un match che di fatto non è mai iniziato. Bene P. Rivers: 24/32, 284 yds, 3 Td pass tutti per il Te Dante Rosario, un solo intercetto dal Cb A. Verner. Oltre a Rosario, vive una giornata di gloria anche il Rb ex Chiefs J. Battle che realizza 2td. Bene pure il Wr Floyd che riceve per 109 yds. Nei Titans Locker deludente: 15/30 per 174 yds, 1 Td pass per il rookie K.Wright e 1 intercetto ad opera della S Eric Weddle. Solo 17 yds corse per Chris Johnson. San Diego esulta per l’ottima partenza. Per i Titans sembra davvero notte fonda.

Pittsburgh – N.Y. Jets 27-10: i robusti Steelers riportano a terra Mark Sanchez e i suoi Jets. Un Td di Mike Wallace a metà 3°quarto spezza una partita che i Jets non danno mai l’impressione di poter riprendere. Negli Steelers molto bene Big Ben: 24/31 per 275 yds, 2 td pass e nessun intercetto, per una offense che ha saputo muovere bene la catena nonostante le difficoltà sulle corse. Sanchez, dopo i fuochi d’artificio in week 1. Torna ai suoi numeri abituali: 10/27, 138 yds, 1 td pass per l’ex Santonio Holmes, in un attacco che non è riuscito a segnare punti nella seconda metà del match.

San Francisco – Detroit 27-19: altra convincente vittoria per i 49ers, che limitano senza troppi problemi l’attacco aereo dei Lions e si impongono più facilmente di quanto farebbe supporre il risultato finale. Nonostante la pressione (3 sack subiti) Alex Smith non si scompone più di tanto: 20/31, 226 yds e 2 Td pass per il Te V.Davis, ancora senza intercetti. Bene il solito F.Gore, con 89 yds corse e 1Td. Bene anche il Wr Crabtree, che nel drive decisivo del match chiude 3 importanti 3rd Down con delle belle giocate. Nei Lions molto limitato Stafford: 19/32, 230 yds, 1 Td pass solo nel finale per il Te Pettigrew e 1 intercetto. Megatron fa il suo (8 rec per 94yds) ma senza un valido running game portare a casa partite del genere non sarà affatto semplice per i Lions.

Baltimore 23 at Philadelphia 24


Gli Eagles volano alti con un monumentale Michael Vick
Nel super match di domenica gli Eagles battono i Ravens grazie e un M.Vick fenomenale. Il qb lancia 371 yards con 23/32, 1 td e 2 int e marca il td rush che decide la partita; il rb L.McCoy segna un td e corre 91 yards ma è il te B.Celek a impressionare maggiormente con 157 yardsin 8 catch. Bene anche D.Jackson con114 yards ma la offensive line è da rivedere visto che concede agli avversari 2 sacks e una costante pressione su Vick. J.Flacco delude finendo con 22/42, 232 yards e 1/1 nel rapporto td/int mentre R.Rice è il solito con 99 yards corse in 16 portate. J.Jones realizza in td su ricezione ma sono il fb V.Leach e il rookie kicker J.Tucker a tenere a galla la partita con un td del primo e un 100% nei calci del secondo.

Oakland 13 at Miami 35

Una difesa inguardabile dei Raiders regala il primo successo ai Dolphins, devastanti con un gioco delle corse convincente guidato da R.Bush autore di una prova da 26 attacchi per 172 yards e 2 tds. R.Tannehill lancia un discreto 18/30 con 200 yards e 1 td per A.Fasano e una segnatura su corsa ma anche il rookie rb L.Miller non delude correndo 65 yards con 1 td. Raiders senza idee con una difesa che concede agli avversari 263 yards su corsa. C.Palmer lancia 373 yards ma con il 50% di precisione nei passaggi con 1 td di M.Goodson su big play e 1 int. D.McFadden corre solo 22 yards in 11 attacchi senza creare problemi agli avversari.

Houston 27 at Jacksonville 7

Compito semplice per i Texans, guidati da un A.Foster da 110 yards e 1 td con il back up rb B.Tate a dare il cambio con 74 yards e 2 segnature. M.Schaub lancia 195 yards senza colpo ferire ma è l’attacco dei Jaguars a farsi notare con sole 76 yards lanciate dato che B.Gabbert si infortunia e lascia il campo con 1 td per M.Jones-Drew. Nella difesa Houston piazza 3 sacks mentre il pass rusher dei Jaguars sembra inesistente.

Cleveland 27 at Cincinnati 34

A.Dalton guida i Bengals alla vittoria con un discreto 24/31, 318 yards con 3 tds e 1 int subito. Grande giornata di big plays dove i Bengals trovano due td da oltre 40 yards con B.Tate a guadagnare il maggior numero di yards a 71. A.Green mette a segno la terza marcatura ma il punt return da 81 yards di A.Jones ad aprire le marcature. I Browns ci provano con B.Weeden che si riprende dal brutto esordio lanciando 322 yards con 2 tds senza subire intercetti. T.Richardson mostra al mondo tutte le sue abilità correndo 109 yards in 19 portate segnando 1 td e ricevendone un altro su passaggio. M. Massaquoi è il miglior target con 90 yards in 5 prese mentre la difesa limita il rush game dei padroni di casa a 80 yards nonostante numerosi errori di placcaggio.

Kansas City 17 at Buffalo 35

Ottima risposta dei Bills che superano i Chiefs ancora grazie alla prestazione di C.Spiller, finalmente arrivato ai livelli tanto attesi dalla dirigenza nel giorno della sua chiamata al draft. Spiller corre 123 yards in 15 portate con 2 tds ma anche R.Fitzpatrick si riprende lanciando 2 tds e 178 yards. St.Johnson riceve il secondo td correndo in mezzo a una difesa di Kansas City alle prese con numerosi problemi nelle secondarie. M.Cassel lancia 301 yards e 2 tds con 1 intercetto nell’ultimo drive ma senza l’immenso D.Bowe il risultato sarebbe molto diverso. Bowe riceve 8 passaggi per 102 yards con le due segnature dimostrandosi uno dei migliori del ruolo; male la difesa che non mette sotto pressione il qb avversario fermandosi a zero sack.

Minnesota 20 at Indianapolis 23

Primo successo dei nuovi Colts grazie ad A.Vinatieri che mette a segno un field goal a pochi secondi dalla fine. A.Luck gioca bene lanciando 224 yards in 20 lanci completi su 31 con 2 tds. R.Wayne ne riceve uno con 71 yards ma il migliore è l’altro wr D.Avery con 9 prese per 111 yards. La difesa alza il livello di pressione mettendo a terra Ponder per 4 volte e limitando A.Peterson a 60 yards. Vikings guidati da un solido C.Ponder da 27 su 35 per 245 yards e 2 tds, uno; A.Peterson non produce grandi guadagni quindi tocca a P.Harvin trascinare i suoi con 12 prese e 104 yards ma nessuna segnatura. Difesa tutto sommato buona contro le corse ma deve ancora migliorare contro il passing game se vuole contrastare i forti attacchi della divisione.

Arizona 20 at New England 18

Incredibile a Boston: i Cardinals superano i Patriots e portano il record sul 2-0 tenendo testa ai 49ers. K.Kolb lancia solo 140 yards con circa il 50% di precisione nei passaggi ma realizza un td su corsa e ne lancia uno A.Roberts. Attacco complessivamente limitato con il rb C.Wells che segna un td con sole 44 yards, ma una prova un po’ in chiaro oscuro di T.Brady tiene la partita in equilibrio e la difesa mette a segno 4 sacks e limitando le corse avversarie a 90 yards. Patriots ottimi in difesa ma il passing game fa fatica ad ingranare e quando si risveglia la partita è già scappata di mano. T.Brady lancia un brutto 28/46 con 316 yards, 1 td per R.Gronkowski ma subisce un intercetto. L’attacco perde A.Hernandez per infortunio ma W.Welker rimedia con 95 yards ricevute in 5 prese. Il kicker S. Gostkowski mette a segno 4 field goal ma sbaglia quello decisivo a pochi secondi dalla fine.



Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fabriziorossi e 5 ospiti