Ronaldo Luís Nazário de Lima

Avatar utente
oswald
Amministratore
Reazioni:
Messaggi: 50812
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2012, 9:52
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da oswald »

AsUsual ha scritto:
domenica 19 aprile 2020, 9:57
Cioè tu pensi non sia superiore ad un Messi che ha sempre e solo giocato nel Barcellona (spesso pieno zeppo di campioni) e fallito in nazionale?
Che abbia fallito nella Nazionale argentina mi fa sorridere visto che ha segnato 70 gol (miglior marcatore della storia) in 138 partite. Non ha vinto il Mondiale, ma in finale ci è comunque arrivato, lì è questione anche di fortuna. Nemmeno Maradona decise la finale del 1986 vinta ai supplementari contro la Germania. Inoltre l'Argentina storicamente non è mai stata al livello del Brasile, e anche nella generazione di Messi i giocatori più forti si trovano più o meno tutti in attacco lasciando lacune evidenti negli altri ruoli.
Il Barcellona sarà stato pure pieno di campioni ma è diventato leggendario con la sua ascesa nel calcio mondiale, dal 2008-2009 in poi. Ronaldo poi ha giocato nello stesso Barça, Inter e Real, non mi sembra ci sia una grande differenza come livello di club.
Non solo penso sia inferiore a Messi, ma non gli si avvicina neppure. A livello tecnico - l'argentino è più completo: ha più armi, sa giocare in più ruoli - e per la continuità di rendimento nel tempo. Sono 13 stagioni consecutive in cui segna almeno 38 gol, con punte di 73 ed è arrivato a 91 in un anno solare, superando Gerd Müller (85) e Pelé (75), sempre a proposito del fatto che una volta si segnasse poco per le difese arcigne.


Ich begriff, daß Menschen zwar zueinander sprechen, aber sich nicht verstehen; daß ihre Worte Stöße sind, die an den Worten der anderen abprallen; daß es keine größere Illusion gibt als die Meinung, Sprache sei ein Mittel der Kommunikation zwischen Menschen.

Avatar utente
AsUsual
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 17:54
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da AsUsual »

Il mondo è brutto perché è vario, solo pensare che i due a livello tecnico siano paragonabili: Messi di testa e col destro già non fa cose che Ronaldo faceva... per il resto il barca è diventato leggendario perché c erano campioni in tutti i ruoli non solo per la sua ascesa. Già un centrocampo con iniesta xabi busquez, per non parlare di altri tipo Dani alvez pique ecc ecc
L Argentina è da sempre una della mazionali più forti del mondo e segnare qualche gol non basta, devi vincere. Persino Cristiano Ronaldo ha vinto un europeo col Portogallo che non è L Argentina



Avatar utente
Brasileiro
Fuoriclasse
Fuoriclasse
Reazioni:
Messaggi: 5140
Iscritto il: domenica 10 giugno 2012, 23:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da Brasileiro »

Jack l'Irlandese ha scritto:
sabato 18 aprile 2020, 19:35
se guardiamo allo storico non c'e` storia, a favore di Messi e C. Ronaldo

se proviamo a contestualizzare e a immaginare un confronto in cui il contesto temporale viene equiparato e non pensare a chi e` stato il piu` grande della storia o i piu` grandi e in quale ordine (sono assolutamente d'accordo che in quel caso i "se" non si possano considerare e la mancata integrita` fisica e` un handicap che deve rientrare nell'analisi), ma a chi e` stato di base il piu` forte e cosa sarebbe potuto essere se, beh si Ronaldo all'epoca non segnava cosi` tanto piu` di altri attaccanti, ma "quel" Ronaldo aveva ancora 20 (stagione al Barcellona), 21 anni (stagione all'Inter). Messi le stagioni da 50 gol in tutte le competizioni di club le ha fatte dal 2008/2009 in poi, cioe` dai 22 (ma in quel primo anno e` agevolato dal fatto che il Barcellona disputa 5 competizioni) ai 32, C. Ronaldo dal 2007/2009 in poi cioe` dai 23 in poi

il fatto poi che le stagioni in cui Messi e C. Ronaldo hanno fatto quel numero di gol piu` o meno combacino secondo me e` un altro indizio a favore della teoria che oltre alla loro grandezza c'e` stata un'evoluzione del gioco che li ha favoriti (perche` come facciamo il confronto tra loro e Ronaldo il Fenomeno, possiamo fare quello tra centravanti puri e guardare i numeri di Lewandowski e quelli di Van Basten, Batistuta, Trezeguet per arrivare a conclusioni simili), il fatto che molte di quelle stagioni appartengano al periodo in cui entrambi giocavano nella Liga e in 2 club che nella Liga erano quasi due discorsi a parte anche mi porta a pensare che molto abbia fatto il contesto del "tipo di calcio" in cui si sono trovati, oltre al fatto che la rivalita` personale gli ha dato una motivazione aggiuntiva (e questo e` assolutamente un merito)

e` una discussione inutile perche` e` indimostrabile. semplicemente avendo visto giocare il Ronaldo "al top" molti di noi pensano che il Ronaldo "al top" 25enne messo nel Real o nel Barcellona degli anni 2010-2020 avrebbe fatto quanto o meglio di loro. poi possiamo portare mille dati storici, alla fine il dato di base e` uno: alcuni avendolo visto giocare pensano che con i se ed i ma sarebbe potuto essere il piu` grande perche` secondo loro era di base il piu` forte, altri pensano di no perche` senza se e ma non ci e` cmq andato abbastanza vicino
Messi aveva al quelli tempi Iniesta, Xavi, Busquets, Neymar, Villa e Suarez

CR7 Kross, Modric, Kaka, James Rodrigues, Benzema e Bale.

Ronaldo giocava con Djorkaeff, Cauet, Ze Elias, Moriero e Recoba alla spalla.

Al Barcelona, Luis Enrique, De la Pena, Giovanni...

Tranne Figo in quel periodo del Barça, non cé paragone.


nakata ha scritto:certo fa ride che dopo 3 minuti di video di paredes si grida al fenomeno e poi "lo voglio vedé neymar in europa".

Avatar utente
oswald
Amministratore
Reazioni:
Messaggi: 50812
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2012, 9:52
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da oswald »

AsUsual ha scritto:
domenica 19 aprile 2020, 15:56
L'Argentina è da sempre una della nazionali più forti del mondo
Non condivido una virgola del post ma rispondo solo a questa parte perché non ha senso proseguire su posizioni inconciliabili. A parte la prima edizione nel 1930 (finalista) e quella vinta in casa nel 1978 sotto la dittatura, l'Argentina è stata competitiva solo nel periodo di Maradona e di Messi.


Ich begriff, daß Menschen zwar zueinander sprechen, aber sich nicht verstehen; daß ihre Worte Stöße sind, die an den Worten der anderen abprallen; daß es keine größere Illusion gibt als die Meinung, Sprache sei ein Mittel der Kommunikation zwischen Menschen.

Avatar utente
Brasileiro
Fuoriclasse
Fuoriclasse
Reazioni:
Messaggi: 5140
Iscritto il: domenica 10 giugno 2012, 23:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da Brasileiro »

oswald ha scritto:
domenica 19 aprile 2020, 18:08
Non condivido una virgola del post ma rispondo solo a questa parte perché non ha senso proseguire su posizioni inconciliabili. A parte la prima edizione nel 1930 (finalista) e quella vinta in casa nel 1978 sotto la dittatura, l'Argentina è stata competitiva solo nel periodo di Maradona e di Messi.
Da ricordare il mondiale falsato in 1978, vinto a casa.

E che negli anni 60-70 gli argentini hanno vinto parecchi la Libertadores...poi é arrivato il controllo antidoping e loro non hanno vinto con al stessa regolorita...

12 titoli vinti negli ultimi 40 anni...prima, 13 in 20.


nakata ha scritto:certo fa ride che dopo 3 minuti di video di paredes si grida al fenomeno e poi "lo voglio vedé neymar in europa".

Avatar utente
Jack l'Irlandese
Pallone d'Oro
Pallone d'Oro
Reazioni:
Messaggi: 35001
Iscritto il: domenica 10 giugno 2012, 16:55
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da Jack l'Irlandese »

Brasileiro ha scritto:
domenica 19 aprile 2020, 17:31
Messi aveva al quelli tempi Iniesta, Xavi, Busquets, Neymar, Villa e Suarez

CR7 Kross, Modric, Kaka, James Rodrigues, Benzema e Bale.

Ronaldo giocava con Djorkaeff, Cauet, Ze Elias, Moriero e Recoba alla spalla.

Al Barcelona, Luis Enrique, De la Pena, Giovanni...

Tranne Figo in quel periodo del Barça, non cé paragone.
Su l'Inter ti seguo sul Barca no oltre a Figo c'erano Stoichkov (che di ritorno da Parma fece una grande sragione) e Guardiola giocatore ancora al top. Certo non era come il Barca del primo Messi che aveva il giocatore più forte al mondo in 8/11 dei ruoli ma era un squadra forte.


L'ambiente ci sta pure su Tattooine e al Villaggio Pinguino.

Avatar utente
oswald
Amministratore
Reazioni:
Messaggi: 50812
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2012, 9:52
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da oswald »

Brasileiro ha scritto:
domenica 19 aprile 2020, 19:18
Da ricordare il mondiale falsato in 1978, vinto a casa.

E che negli anni 60-70 gli argentini hanno vinto parecchi la Libertadores...poi é arrivato il controllo antidoping e loro non hanno vinto con al stessa regolorita...

12 titoli vinti negli ultimi 40 anni...prima, 13 in 20.
Ma infatti non c'è paragone tra Brasile e Argentina nella storia del calcio, al di là della differenza nei titoli. Gli unici momenti di gloria sono legati a due fuoriclasse leggendari e alla dittatura militare.


Ich begriff, daß Menschen zwar zueinander sprechen, aber sich nicht verstehen; daß ihre Worte Stöße sind, die an den Worten der anderen abprallen; daß es keine größere Illusion gibt als die Meinung, Sprache sei ein Mittel der Kommunikation zwischen Menschen.

Avatar utente
AsUsual
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 17:54
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da AsUsual »

Ma fosse stato davvero uno dei più grandi della storia avrebbe portato la sua nazionale alla vittoria, parlando della Argentina avrebbe (per me) dovuto vincere un mondiale, ma escluso quello almeno una copa America...
Comunque è vero sono posizioni inconciliabili, mi taccio anche io :geek:



blade
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 10560
Iscritto il: lunedì 27 gennaio 2014, 23:20
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da blade »

Freedom ha scritto:
mercoledì 15 aprile 2020, 20:20
Era un' altra cosa rispetto a chiunque. Ma quel Ronaldo è durato 2 anni e mezzo. Al Real era comunque fortissimo ma anni luce dal primo. Io mi prendo sempre chi ha fatto 15 anni al top o giù di lì.
Quoto questo messaggio ma ce ne sono anche altri che lo condividono. Le Romette di fine anni '90, quelle pre scudetto della lazie diciamo, con il Ronaldo interista davanti e un allenatore decente in panca (Ranieri, va') vincono gli scudetti. Il Ronaldo del primo anno italiano è un giocatore che non si è più visto sulla faccia della terra, nessuno ha raggiunto quel livello prima e dopo, forse solo Maradona durante i mondiali dell'86. Quindi tra quel Ronaldo durato 3 anni e Totti durato 15 prenderò sempre quel Ronaldo perché mi avrebbe comunque fatto vincere di più. Totti è stato un fenomeno tra gli umani, Ronaldo semplicemente un alieno.


Bob Gray ha scritto:sto a legge che il Cap ha chiesto garanzie tecniche eh asd daje, mo se passa alle clausole! asd
paolo67 ha scritto:Tipo "voglio che Ferretti e Trani restino al Messaggero"

blade
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 10560
Iscritto il: lunedì 27 gennaio 2014, 23:20
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da blade »

oswald ha scritto:
domenica 19 aprile 2020, 13:39
Che abbia fallito nella Nazionale argentina mi fa sorridere visto che ha segnato 70 gol (miglior marcatore della storia) in 138 partite. Non ha vinto il Mondiale, ma in finale ci è comunque arrivato, lì è questione anche di fortuna. Nemmeno Maradona decise la finale del 1986 vinta ai supplementari contro la Germania.
Maradona per tutta la finale contro la Germania fu letteralmente marcato da due giocatori fissi, nonostante tutto manda in porta Burruchaga con una giocata molto tottiana, quindi in realtà decide lui anche quella finale.


Bob Gray ha scritto:sto a legge che il Cap ha chiesto garanzie tecniche eh asd daje, mo se passa alle clausole! asd
paolo67 ha scritto:Tipo "voglio che Ferretti e Trani restino al Messaggero"

Avatar utente
oswald
Amministratore
Reazioni:
Messaggi: 50812
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2012, 9:52
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da oswald »

Si parlava di segnare nella partita decisiva, nessuno discute l'importanza di Maradona in quel torneo (compreso un gol di mano). Sono tanti i dettagli che possono cambiare la storia, quantomeno la sua narrazione, e costruire un'epica della vittoria. Se Higuaín non si fosse divorato (come al solito) un gol nella finale, anche Messi - che quel giorno non stava bene ed ebbe conati di vomito in campo - probabilmente sarebbe entrato nel mito.


Ich begriff, daß Menschen zwar zueinander sprechen, aber sich nicht verstehen; daß ihre Worte Stöße sind, die an den Worten der anderen abprallen; daß es keine größere Illusion gibt als die Meinung, Sprache sei ein Mittel der Kommunikation zwischen Menschen.

Avatar utente
Brasileiro
Fuoriclasse
Fuoriclasse
Reazioni:
Messaggi: 5140
Iscritto il: domenica 10 giugno 2012, 23:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da Brasileiro »

Pensate se Messi avesse scelto la Spagna come gli avevano proposto...

Sarebbe 2 volte campione d´Europa e forse 2 volte campione del mondo tra 2008 e 2014


nakata ha scritto:certo fa ride che dopo 3 minuti di video di paredes si grida al fenomeno e poi "lo voglio vedé neymar in europa".

Avatar utente
oswald
Amministratore
Reazioni:
Messaggi: 50812
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2012, 9:52
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da oswald »

Infatti. È stata una scelta di cuore. E in Argentina ha dovuto convivere con critiche feroci e l'onnipresente ombra di Maradona.


Ich begriff, daß Menschen zwar zueinander sprechen, aber sich nicht verstehen; daß ihre Worte Stöße sind, die an den Worten der anderen abprallen; daß es keine größere Illusion gibt als die Meinung, Sprache sei ein Mittel der Kommunikation zwischen Menschen.

LoryAsr98
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 28078
Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2016, 14:27
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da LoryAsr98 »

Messi ha avuto la sfiga di finire in una nazionale che dal centrocampo in giù è stata al massimo di buon livello (per me fra il 2013 e il 2016 l'Argentina, fortissima in avanti, aveva anche buoni calciatori dal centrocampo in giù, ma nulla più) e quasi sempre pietosa, con i calciatori offensivi che si cagano sotto per davvero (altro che lui)...

Io ripeto sempre una cosa: l'Argentina di Maradona era sì 22 + lui, ma era gente con le palle, veri uomini, no Palacio che si è cagato sotto nell'occasione più grande mai avuta, o Higuain che nelle finali è uno in meno, sistematicamente...



blade
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 10560
Iscritto il: lunedì 27 gennaio 2014, 23:20
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Ronaldo Luís Nazário de Lima

Messaggio da blade »

Maradona portò per due volte in finale di seguito un mucchio di onesti mestieranti


Bob Gray ha scritto:sto a legge che il Cap ha chiesto garanzie tecniche eh asd daje, mo se passa alle clausole! asd
paolo67 ha scritto:Tipo "voglio che Ferretti e Trani restino al Messaggero"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti