Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Rispondi
Avatar utente
teacher
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 16667
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:45
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da teacher »

IL TEMPO (F. SCHITO) - Gli Allievi Nazionali di Federico Coppitelli si laureano Campioni d'Italia. I giallorossi, nella finale secca contro l'Empoli, hanno prima subito il vantaggio dei toscani con la rete di Olivieri nei minuti finali, poi pareggio di Cappa nei minuti di recupero e gol vittoria di Tumminiello nei tempi supplementari.

Lascia come meglio non poteva Federico Coppitelli. Il desiderio del tecnico sarebbe stato quello di allenare la Primavera giallorossa, ma Alberto De Rossi non è in discussione. Coppitelli, nella prossima stagione, siederà sulla panchina della Primavera del Frosinone.


mah...



Avatar utente
ValeriONE
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 20077
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 18:32
Località: Roma, Montespaccato
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da ValeriONE »

Ma certo, mandiamoli via quelli bravi...


Dimmi tu "bom"... cit.
:inchino:

Avatar utente
teacher
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 16667
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:45
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da teacher »

ValeriONE ha scritto:Ma certo, mandiamoli via quelli bravi...
io non ho capito se ha firmato un contratto a tempo indeterminato... :?



Avatar utente
ValeriONE
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 20077
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 18:32
Località: Roma, Montespaccato
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da ValeriONE »

teacher ha scritto: io non ho capito se ha firmato un contratto a tempo indeterminato... :?
Dici Alberto De Rossi?


Dimmi tu "bom"... cit.
:inchino:

Avatar utente
paz
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 18280
Iscritto il: martedì 26 giugno 2012, 20:26
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da paz »

uno dei problemi di avere una persona con poche ambizioni come de rossi, che, a quanto pare, è lì per grazia divina, è di non poter formare tecnici propri, come fa invece il barcellona. de rossi fa da tappo: chiunque voglia crescere e imparare nella Roma è costretto a fermarsi prima perché de rossi non si smuove dalla primavera. per cui è costretto ad andarsene senza che noi si possa davvero valutare se è un buon tecnico o meno.
il riferimento a stramaccioni, fatto in post precedenti, è del tutto fuorviante: se ne andò ad allenare fuori per la stessa ragione e poi, per cause ben note (la disgregazione dell'inter), si è trovato catapultato a fare una cosa che non era ancora capace di fare (che poi è lo stesso ragionamento che si fa di luis enrique). non sappiamo come sarebbe andata se stramaccioni avesse seguito una crescita naturale.

non riesco a spiegarmi come la Roma abbia deciso di bloccare la crescita dei tecnici del settore giovanile per mettersi in mano a un uomo con così poche amibizioni e tutto sommato limitato


E ringraziate che ci sono io, che sono una moltitudine

Avatar utente
ValeriONE
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 20077
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 18:32
Località: Roma, Montespaccato
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da ValeriONE »

Senza contare che la Roma sul settore giovanile ci punta tantissimo... mah...


Dimmi tu "bom"... cit.
:inchino:

Avatar utente
Venkman
Campione
Campione
Reazioni:
Messaggi: 2154
Iscritto il: martedì 9 giugno 2015, 0:27
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da Venkman »

A. De Rossi è l'unica cosa che non va nel settore giovanile della Roma, l'unico problema da risolvere.


We came, we saw, we kicked its ass!

"Posso affermare, con il rispetto dovuto alle società che mi hanno fatto lavorare, che alla Roma si rimane calciatori giallorossi per tutta la vita." - A. Venturi, 2016

Avatar utente
lele
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 28506
Iscritto il: martedì 12 giugno 2012, 7:57
Località: Monteverde
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da lele »

Venkman ha scritto:A. De Rossi è l'unica cosa che non va nel settore giovanile della Roma, l'unico problema da risolvere.
Secondo me lo si ritiene un problema più grosso di quello che realmente è



Avatar utente
Mark
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 10383
Iscritto il: mercoledì 26 febbraio 2014, 15:11
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da Mark »

ddr senior sta lì per campare per vivere
non ha ambizioni nè voglia di passare alle squadre grandi rifiutando perfino di aiutare la Roma in difficoltà e in più difetta come motivatore, quando la squadra va in bambola si arrende subito e alza le mani, non è un allenatore serio.
E ricordo che bocciò Romagnoli ritenendo non bravo e appena è andato alla samp ha fatto vedere le sue qualità.

io penso che il giorno che se andrà via ddr junior, sarà inevitabile che possa essere rimosso dalla primavera.


LIBERI!

Avatar utente
lele
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 28506
Iscritto il: martedì 12 giugno 2012, 7:57
Località: Monteverde
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da lele »

Mark ha scritto:ddr senior sta lì per campare per vivere
non ha ambizioni nè voglia di passare alle squadre grandi rifiutando perfino di aiutare la Roma in difficoltà e in più difetta come motivatore, quando la squadra va in bambola si arrende subito e alza le mani, non è un allenatore serio.
E ricordo che bocciò Romagnoli ritenendo non bravo e appena è andato alla samp ha fatto vedere le sue qualità.

io penso che il giorno che se andrà via ddr junior, sarà inevitabile che possa essere rimosso dalla primavera.
Sisi, ma è un ruolo marginale secondo me, che non danneggia così profondamente la Roma

Poi che c'è di meglio so d'accordo



Avatar utente
Mark
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 10383
Iscritto il: mercoledì 26 febbraio 2014, 15:11
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da Mark »

io dico da sempre che deve andare via
non può bloccare tutti e far scappare talenti come scamacca
e spero che non faccia scappare quelli che hanno appena vinto lo scudo


LIBERI!

Will.i.am
Cesarone
Reazioni:
Messaggi: 16132
Iscritto il: sabato 7 giugno 2014, 10:55
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da Will.i.am »

Mark ha scritto:io dico da sempre che deve andare via
non può bloccare tutti e far scappare talenti come scamacca
e spero che non faccia scappare quelli che hanno appena vinto lo scudo
Perchè farebbe scappare i talenti?
Come funziona?


"Secondo me" sottinteso in ogni mio post.

Avatar utente
Luke Skywalker
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 30363
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 13:05
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da Luke Skywalker »

Però problema problema alla fine gli rinnovano il contratto. Cioè, De Rossi fa i suoi interessi, a 'sto punto so' stronxi loro!


BANZAI!

Avatar utente
Venkman
Campione
Campione
Reazioni:
Messaggi: 2154
Iscritto il: martedì 9 giugno 2015, 0:27
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da Venkman »

lele ha scritto: Secondo me lo si ritiene un problema più grosso di quello che realmente è
Sì ma infatti potrebbe andare peggio, questo dico... l'unica cosa che veramente non va è che sia ancora lì.

Non credo peraltro che faccia scappare i talenti o faccia chissà quali altre nefandezze... però è un perdente, e non è un buon allenatore. E siccome io sono convinto che vincere aiuti a vincere, mettere dei futuri giocatori professionisti a quell'età a contatto con uno così è una cosa negativa.
Luke Skywalker ha scritto:Però problema problema alla fine gli rinnovano il contratto. Cioè, De Rossi fa i suoi interessi, a 'sto punto so' stronxi loro!
Beh sì.


We came, we saw, we kicked its ass!

"Posso affermare, con il rispetto dovuto alle società che mi hanno fatto lavorare, che alla Roma si rimane calciatori giallorossi per tutta la vita." - A. Venturi, 2016

Avatar utente
Luke Skywalker
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 30363
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 13:05
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Un grande settore giovanile: a che punto siamo?

Messaggio da Luke Skywalker »

Per me al settore giovanile della Roma, al netto di De Rossi, mancano la squadra B e strutture di maggior qualità. Le seconde arriveranno presto, visto che col nuovo stadio Trigoria sarà a completa disposizione delle giovanili e verrà ristrutturata, per la prima purtroppo servono modifiche ai regolamenti federali che con Tavecchio sono impossibili. Operazioni come quella del Korona Kielce hanno altre finalità, e cioè scoprire talenti in Polonia e/o depurare dallo status di extracomunitario giocatori provenienti dall'est Europa. Fare un affare stile Salernitana potrebbe essere una strada per bypassare le regole ma non sarebbe comunque esattamente una squadra B. Con una seconda squadra il settore giovanile della Roma esploderebbe definitivamente imho.


BANZAI!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti