Giuseppe Giannini

I calciatori che hanno fatto la storia della Roma
Avatar utente
21008
Campione
Campione
Reazioni:
Messaggi: 3447
Iscritto il: giovedì 5 giugno 2014, 21:18
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da 21008 »

Il mio primo amore calcistico, insieme a brunetto

Avatar utente
Claudio_asr
Rovina sogni
Reazioni:
Messaggi: 64088
Iscritto il: domenica 29 dicembre 2013, 2:35
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da Claudio_asr »

Ce ne sono di calciatori vincenti e forti che di pallone non hanno mai capito un cazzo
Guarda maradona, ha provato a fare l'allenatore e non ne ha mai indovinata una, ma anche lo stesso falcao
Quindi si
ma poi uno che ha allenato al massimo la panchina del libano in vent'anni di carriera ma che cazzo può capire di pallone
Io capisco l'affetto, ma forse io che non l'ho vissuto sono un po' più obiettivo su di lui
Chi fa la spia non è figlio di Maria asd
Claudio_asr ha scritto:
martedì 13 febbraio 2024, 12:26
Poi se a qualcuno si fanno notare le dissonanze cognitive che applicano a Mourinho e agli altri si risente anche

Avatar utente
Jack l'Irlandese
Hall of Fame
Hall of Fame
Reazioni:
Messaggi: 75606
Iscritto il: domenica 10 giugno 2012, 16:55
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da Jack l'Irlandese »

Tony Brando ha scritto:
sabato 25 dicembre 2021, 11:36
secondo me invece è molto sottovalutato il giannini calciatore.
Concordo uno che giocava stratitolare in una Nazionale imbottita di talenti, nonostante i cicli dell'Inter di Trapattoni, del primo Milan di Sacchi e della Juve che e` sempre la Juve, uno che e` stato protagonista di una Roma che cmq arrivava a finali Europee, portava qualche Coppa Italia a casa, nonostante una situazione societaria tutt'altro che florida.
Comunque grazie per averci fatto vivere una delle cinque serate più importanti della storia della Roma: D. & R. Friedkin, Pinto, Mou (e staff), Pellegrini, Mancini, Cristante, Rui Patricio, Smalling, Ibanez, Kumbulla, Celik, Karsdorp, Spinazzola, Zalewski, Matic, Camara, Bove, Abraham, Dybala, El Shaarawy, Belotti, Volpato, Zaniolo (fino a gennaio), Llorente (da gennaio), Svilar, Wijnaldum

Avatar utente
Tony Brando
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 27593
Iscritto il: lunedì 11 giugno 2012, 21:16
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da Tony Brando »

Jack l'Irlandese ha scritto:
sabato 25 dicembre 2021, 18:35
Concordo uno che giocava stratitolare in una Nazionale imbottita di talenti, nonostante i cicli dell'Inter di Trapattoni, del primo Milan di Sacchi e della Juve che e` sempre la Juve, uno che e` stato protagonista di una Roma che cmq arrivava a finali Europee, portava qualche Coppa Italia a casa, nonostante una situazione societaria tutt'altro che florida.
Centrocampista un paio di volte da doppia cifra in campionati con i giocatori più forti del mondo e nei quali si vinceva la classifica cannonieri con 17 gol.

Avatar utente
Tony Brando
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 27593
Iscritto il: lunedì 11 giugno 2012, 21:16
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da Tony Brando »

Claudio_asr ha scritto:
sabato 25 dicembre 2021, 12:36
Ce ne sono di calciatori vincenti e forti che di pallone non hanno mai capito un cazzo
Guarda maradona, ha provato a fare l'allenatore e non ne ha mai indovinata una, ma anche lo stesso falcao
Quindi si
ma poi uno che ha allenato al massimo la panchina del libano in vent'anni di carriera ma che cazzo può capire di pallone
Io capisco l'affetto, ma forse io che non l'ho vissuto sono un po' più obiettivo su di lui
Aspetta però, un conto è capire di calcio e un altro è saper allenare. Sicuramente giannini ha dimostrato di essere un allenatore mediocre. Questo non significa, come non lo significa per falcao, che non ne capisca.

Avatar utente
paz
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 23604
Iscritto il: martedì 26 giugno 2012, 20:26
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da paz »

Vaevictis ha scritto:
venerdì 17 dicembre 2021, 15:38
Quando leggo di Giannini c'ho sempre una strana sensazione.

È un calciatore che non ha smesso chissà quanto tempo fa. Eppure sembra quasi che, per me, si stia parlando delle Guerre Puniche.
È una riflessione che abbiamo fatta insieme ad altri colleghi. Uno di questi, amico de il noumeno e uno massimi esperti di cultura politica usa, ha presentato il libro di Sandro bonvissuto, la gioia fa parecchio rumore (Einaudi). Libro su falcao, che credo sia passato inosservato anche qui nel forum.
Alla presentazione c’erano tutte persone dai 40 in su…
Perché non c’erano ventenni? Perché la Roma sembra iniziata nel 1994?

La mia tesi è che il tottismo è un buco nero che ha ingollato tutto il resto: non c’è posto, nel pantheon della Roma, per qualcuno che non sia Totti.
È in effetti, se uno ci riflette, di falcao si ricorda il rigore, di conto le storie con i sensi, di Giannini le dichiarazioni, il Napoli ecc. di de rossi sappiamo il chiacchiericcio.

La mia idea è in fondo molto semplice: la Roma è ormai retta da una religione monoteistica. E rispetto a Totti, gli altri sono semidei, al massimo eroi per vecchi come me.


Disclaimer: non è un Post polemico su nessuno. È solo uno spunto di riflessione.
E ringraziate che ci sono io, che sono una moltitudine

Avatar utente
Vaevictis
Benaltrista
Reazioni:
Messaggi: 12456
Iscritto il: giovedì 13 agosto 2020, 19:17
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da Vaevictis »

paz ha scritto:
domenica 26 dicembre 2021, 11:06
È una riflessione che abbiamo fatta insieme ad altri colleghi. Uno di questi, amico de il noumeno e uno massimi esperti di cultura politica usa, ha presentato il libro di Sandro bonvissuto, la gioia fa parecchio rumore (Einaudi). Libro su falcao, che credo sia passato inosservato anche qui nel forum.
Alla presentazione c’erano tutte persone dai 40 in su…
Perché non c’erano ventenni? Perché la Roma sembra iniziata nel 1994?

La mia tesi è che il tottismo è un buco nero che ha ingollato tutto il resto: non c’è posto, nel pantheon della Roma, per qualcuno che non sia Totti.
È in effetti, se uno ci riflette, di falcao si ricorda il rigore, di conto le storie con i sensi, di Giannini le dichiarazioni, il Napoli ecc. di de rossi sappiamo il chiacchiericcio.

La mia idea è in fondo molto semplice: la Roma è ormai retta da una religione monoteistica. E rispetto a Totti, gli altri sono semidei, al massimo eroi per vecchi come me.


Disclaimer: non è un Post polemico su nessuno. È solo uno spunto di riflessione.
Un libro bellissimo, l'ho divorato.

Effettivamente la stella di Totti ha brillato per tutti e l' "ombra" della sua ingombrante figura ha finito col fagocitare tutta quella galassia di personaggi che alla Roma s'erano imposti prima di lui.

Nella mia storia di tifoso ho vissuto due capitani. Totti era un semidio, De Rossi un primus inter pares.
🟡 🔴

Non tremerai di fronte ai giganti

Avatar utente
qixand
Pallone d'Oro
Pallone d'Oro
Reazioni:
Messaggi: 53022
Iscritto il: martedì 2 luglio 2013, 12:32
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da qixand »

Vaevictis ha scritto:
domenica 26 dicembre 2021, 11:20
Un libro bellissimo, l'ho divorato.

Effettivamente la stella di Totti ha brillato per tutti e l' "ombra" della sua ingombrante figura ha finito col fagocitare tutta quella galassia di personaggi che alla Roma s'erano imposti prima di lui.

Nella mia storia di tifoso ho vissuto due capitani. Totti era un semidio, De Rossi un primus inter pares.
Semplicemente passa il tempo, e i giovani di oggi (dai 35 enni in giù) non possono aver vissuto falcao, Bruno conti e nemmeno Giannini completamente. Per me questi 3 sono stati 3 veri idoli, insieme a voeller, ma capisco che uno che ha visto solo dei filmati scoloriti che sanno di arcaico, non puoi averli nel cuore.

Comunque Giannini era una gran giocatore, uno da “testa alta” e visione di gioco enorme. Non era velocissimo, ma compensava in cervello, e segnava abbastanza. Inutile dire che oggi uno con quelle capacità sarebbe oro.
Ahó! Io porto 'na cravatta sola... giallarossa, comaaa Roma!

"Tale decisione è stata presa dal Consiglio di Amministrazione nell’interesse della Società, ricordando che la stessa sarebbe stata la mera utilizzatrice dell’impianto"

Avatar utente
Tony Brando
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 27593
Iscritto il: lunedì 11 giugno 2012, 21:16
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da Tony Brando »

paz ha scritto:
domenica 26 dicembre 2021, 11:06
È una riflessione che abbiamo fatta insieme ad altri colleghi. Uno di questi, amico de il noumeno e uno massimi esperti di cultura politica usa, ha presentato il libro di Sandro bonvissuto, la gioia fa parecchio rumore (Einaudi). Libro su falcao, che credo sia passato inosservato anche qui nel forum.
Alla presentazione c’erano tutte persone dai 40 in su…
Perché non c’erano ventenni? Perché la Roma sembra iniziata nel 1994?

La mia tesi è che il tottismo è un buco nero che ha ingollato tutto il resto: non c’è posto, nel pantheon della Roma, per qualcuno che non sia Totti.
È in effetti, se uno ci riflette, di falcao si ricorda il rigore, di conto le storie con i sensi, di Giannini le dichiarazioni, il Napoli ecc. di de rossi sappiamo il chiacchiericcio.

La mia idea è in fondo molto semplice: la Roma è ormai retta da una religione monoteistica. E rispetto a Totti, gli altri sono semidei, al massimo eroi per vecchi come me.


Disclaimer: non è un Post polemico su nessuno. È solo uno spunto di riflessione.
io credo semplicemente che ai venti/venticinquenni di andare alla presentazione di un libro freghi un cazzo di niente.

Avatar utente
Vaevictis
Benaltrista
Reazioni:
Messaggi: 12456
Iscritto il: giovedì 13 agosto 2020, 19:17
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da Vaevictis »

qixand ha scritto:
domenica 26 dicembre 2021, 11:28
Semplicemente passa il tempo, e i giovani di oggi (dai 35 enni in giù) non possono aver vissuto falcao, Bruno conti e nemmeno Giannini completamente. Per me questi 3 sono stati 3 veri idoli, insieme a voeller, ma capisco che uno che ha visto solo dei filmati scoloriti che sanno di arcaico, non puoi averli nel cuore.

Comunque Giannini era una gran giocatore, uno da “testa alta” e visione di gioco enorme. Non era velocissimo, ma compensava in cervello, e segnava abbastanza. Inutile dire che oggi uno con quelle capacità sarebbe oro.
Dipende. Adesso devi essere particolarmente veloce di testa, sennò ti girano intorno. Il calciatore tecnico e compassato anni '80 farebbe parecchia fatica nel calcio odierno.
🟡 🔴

Non tremerai di fronte ai giganti

Avatar utente
antoniocs
Pallone d'Oro
Pallone d'Oro
Reazioni:
Messaggi: 43288
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:10
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da antoniocs »

Vaevictis ha scritto:
domenica 26 dicembre 2021, 12:30
Dipende. Adesso devi essere particolarmente veloce di testa, sennò ti girano intorno. Il calciatore tecnico e compassato anni '80 farebbe parecchia fatica nel calcio odierno.
Stiamo con Cristante titolare, (aggiungere una bestemmia a scelta)!

Avatar utente
antoniocs
Pallone d'Oro
Pallone d'Oro
Reazioni:
Messaggi: 43288
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:10
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da antoniocs »

paz ha scritto:
domenica 26 dicembre 2021, 11:06
È una riflessione che abbiamo fatta insieme ad altri colleghi. Uno di questi, amico de il noumeno e uno massimi esperti di cultura politica usa, ha presentato il libro di Sandro bonvissuto, la gioia fa parecchio rumore (Einaudi). Libro su falcao, che credo sia passato inosservato anche qui nel forum.
Alla presentazione c’erano tutte persone dai 40 in su…
Perché non c’erano ventenni? Perché la Roma sembra iniziata nel 1994?

La mia tesi è che il tottismo è un buco nero che ha ingollato tutto il resto: non c’è posto, nel pantheon della Roma, per qualcuno che non sia Totti.
È in effetti, se uno ci riflette, di falcao si ricorda il rigore, di conto le storie con i sensi, di Giannini le dichiarazioni, il Napoli ecc. di de rossi sappiamo il chiacchiericcio.

La mia idea è in fondo molto semplice: la Roma è ormai retta da una religione monoteistica. E rispetto a Totti, gli altri sono semidei, al massimo eroi per vecchi come me.


Disclaimer: non è un Post polemico su nessuno. È solo uno spunto di riflessione.
https://www.asromaforum.it/viewtopic.ph ... start=7815

Avatar utente
KORIND
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 10979
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 17:07
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da KORIND »

paz ha scritto:
domenica 26 dicembre 2021, 11:06
È una riflessione che abbiamo fatta insieme ad altri colleghi. Uno di questi, amico de il noumeno e uno massimi esperti di cultura politica usa, ha presentato il libro di Sandro bonvissuto, la gioia fa parecchio rumore (Einaudi). Libro su falcao, che credo sia passato inosservato anche qui nel forum.
Alla presentazione c’erano tutte persone dai 40 in su…
Perché non c’erano ventenni? Perché la Roma sembra iniziata nel 1994?

La mia tesi è che il tottismo è un buco nero che ha ingollato tutto il resto: non c’è posto, nel pantheon della Roma, per qualcuno che non sia Totti.
È in effetti, se uno ci riflette, di falcao si ricorda il rigore, di conto le storie con i sensi, di Giannini le dichiarazioni, il Napoli ecc. di de rossi sappiamo il chiacchiericcio.

La mia idea è in fondo molto semplice: la Roma è ormai retta da una religione monoteistica. E rispetto a Totti, gli altri sono semidei, al massimo eroi per vecchi come me.


Disclaimer: non è un Post polemico su nessuno. È solo uno spunto di riflessione.
Concordo, la Roma esisteva anche prima di Totti, e lo farà anche dopo
José Mourinho 16 settembre 2021
Magari sono fatto male, ma per me divertirsi è vincere

Avatar utente
porcaccia
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 31980
Iscritto il: martedì 14 agosto 2012, 15:29
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da porcaccia »

Giannini uno come Jorginho se lo metteva tranquillamente in saccoccia tanto per fare un esempio sul presente.
Grande giocatore, fuori dal campo meno brillante.

  

Non ho capito un ciufolo della vita
paz ha scritto: Poi Danilo ha un qualcosa in più: ha quel tocco macho del bestemmiatore solitario, insomma, di chi non conosce solo le vette ardite dell'intelletto, ma anche la suburra della materialità.

Avatar utente
paz
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 23604
Iscritto il: martedì 26 giugno 2012, 20:26
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giuseppe Giannini

Messaggio da paz »

antoniocs ha scritto:
domenica 26 dicembre 2021, 12:48
https://www.asromaforum.it/viewtopic.ph ... start=7815
Immaginavo ne avessi parksto te 😍
E ringraziate che ci sono io, che sono una moltitudine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti