Hall of Fame

I calciatori che hanno fatto la storia della Roma
baleymar
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 25299
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 14:53
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da baleymar »

pisodinosauro ha scritto: lo so , lo so...era una domanda retorica. Però me lo chiedo sempre, ancora oggi

Grande Ago, ancora me ricordo il gol da trenta metri all'Avellino (mi pare..non ci giuro) che di fatto mi diede la certezza dello scudetto di Liedholm...come il gol di Falcao a Pisa.

stavo a casa mia in campagna e mi buttai strisciando sul pavimento con le ginocchia a braccia alzate...che momento.

povero Ago....

io ero allo stadio....indimenticabile....

indiano86
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 18461
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 20:13
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da indiano86 »

baleymar ha scritto:
io ero allo stadio....indimenticabile....
Anche se non c'ero stavo li' con te.

baleymar
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 25299
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 14:53
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da baleymar »

indiano86 ha scritto: Anche se non c'ero stavo li' con te.
:flag1:

Avatar utente
postromantico
Leggero
Reazioni:
Messaggi: 55475
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 22:49
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da postromantico »

alla fine c'è venuto Cafù a Roma.. (per altri motivi..) con un po' di ritardo..
Non so se hai presente una puttana ottimista e di sinistra.
In Monti we Trust
Paz: uno dei miei idoli
Niente offre certezze incrollabili e coerenze granitiche come l’ignoranza.
(Vittorio Zucconi)

Baldissoni romano e romanista

leletor
Fuoriclasse
Fuoriclasse
Reazioni:
Messaggi: 7181
Iscritto il: martedì 12 giugno 2012, 14:50
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da leletor »

postromantico ha scritto:alla fine c'è venuto Cafù a Roma.. (per altri motivi..) con un po' di ritardo..
non s'è regolato...
30/4 alle merde basteranno i 9 punti che faranno tra Sassuolo, Lecce e Cremonese per andare in Champions

ChiamatoreMascherato
Pallone d'Oro
Pallone d'Oro
Reazioni:
Messaggi: 43371
Iscritto il: lunedì 11 giugno 2012, 19:39
Località: Caput mundi!
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da ChiamatoreMascherato »

postromantico ha scritto:alla fine c'è venuto Cafù a Roma.. (per altri motivi..) con un po' di ritardo..
l ultimo anno che era alla roma incrociai cafù all eur, mentro ero in macchina lo vidi che camminava sul marciapiede, scesi di fretta dalla macchina per stringergli la mano chiamandolo ma, non dico che m ha schifato o quasi

dopo quel giorno non ho + fatto una cosa simile con nessun calciatore, manco con totti che ho avuto un paio di occasioni di incrociarlo, capii che fuori dal campo sono persone normali e tali ce le devo trattare!
Immagine

leletor
Fuoriclasse
Fuoriclasse
Reazioni:
Messaggi: 7181
Iscritto il: martedì 12 giugno 2012, 14:50
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da leletor »

ChiamatoreMascherato ha scritto: l ultimo anno che era alla roma incrociai cafù all eur, mentro ero in macchina lo vidi che camminava sul marciapiede, scesi di fretta dalla macchina per stringergli la mano chiamandolo ma, non dico che m ha schifato o quasi

dopo quel giorno non ho + fatto una cosa simile con nessun calciatore, manco con totti che ho avuto un paio di occasioni di incrociarlo, capii che fuori dal campo sono persone normali e tali ce le devo trattare!
O.T. e nemmeno al tuo avatar daresti una "stretta di mano" :lol:
30/4 alle merde basteranno i 9 punti che faranno tra Sassuolo, Lecce e Cremonese per andare in Champions

frankolauro
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 11485
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da frankolauro »

postromantico ha scritto:alla fine c'è venuto Cafù a Roma.. (per altri motivi..) con un po' di ritardo..

Aaa BBanca (cit.)



Ma la storia che non sia venuto a festeggiare l'ingresso nella Hall of Fame perché voleva la suite pagata dalla società è vera o è la classica leggenda che girava quel giorno in curva?

frankolauro
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 11485
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 16:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da frankolauro »

leletor ha scritto: O.T. e nemmeno al tuo avatar daresti una "stretta di mano" :lol:

Lo so io che cosa le stringerebbe... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
pisodinosauro
Hall of Fame
Hall of Fame
Reazioni:
Messaggi: 86223
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 14:16
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da pisodinosauro »

frankolauro ha scritto:
Lo so io che cosa le stringerebbe... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

a proposito, chiamatore, lo sai che i tuoi avatar mi suggestionano...ma chi è la ragazza?

Avatar utente
postromantico
Leggero
Reazioni:
Messaggi: 55475
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 22:49
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da postromantico »

L'ex Pendolino giallorosso si è soffermato anche sulla Roma ed ha detto: "Di Zeman ho un ricordo bellissimo. Non abbiamo vinto, ma abbiamo lottato dall'inizio alla fine, con un bel calcio, i giocatori si devono adattare al suo schema. Ci vuole del tempo. Vedrete che troverà la maniera per far vedere il suo gioco. Totti? E' il più forte. E' stato per me un compagno fantastico. Spero che possa continuare ad essere questo grande giocatore, e la squadra lo deve aiutare a essere questo. La Hall of fame? Sono contento e felice di essere tra gli undici più importanti della storia giallorossa. Un premio a quel lavoro fatto in quegli anni".
romanews.eu
Non so se hai presente una puttana ottimista e di sinistra.
In Monti we Trust
Paz: uno dei miei idoli
Niente offre certezze incrollabili e coerenze granitiche come l’ignoranza.
(Vittorio Zucconi)

Baldissoni romano e romanista

Avatar utente
postromantico
Leggero
Reazioni:
Messaggi: 55475
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 22:49
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da postromantico »

anche Cafu ha ritirato il suo premio..

Immagine
Non so se hai presente una puttana ottimista e di sinistra.
In Monti we Trust
Paz: uno dei miei idoli
Niente offre certezze incrollabili e coerenze granitiche come l’ignoranza.
(Vittorio Zucconi)

Baldissoni romano e romanista

Avatar utente
DDR16
Pallone d'Oro
Pallone d'Oro
Reazioni:
Messaggi: 37572
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 18:21
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da DDR16 »

frankolauro ha scritto:
Aaa BBanca (cit.)



Ma la storia che non sia venuto a festeggiare l'ingresso nella Hall of Fame perché voleva la suite pagata dalla società è vera o è la classica leggenda che girava quel giorno in curva?
leggenda metropolitana, avrà avuto un motivo
Daniele ‪‎De Rossi‬: "Il solo sentimento più grande dell’orgoglio che provi quando giochi per la ‪Roma‬ è la tristezza che proveresti senza la Roma"

Avatar utente
fabio656
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 10722
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 13:43
Località: A.S. Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da fabio656 »

Immagine

:flag1: :flag1: :flag1: :flag1: :flag1: :flag1: :flag1: :flag1:
Daje Rudi !!!

Avatar utente
Tex
Talento
Talento
Reazioni:
Messaggi: 378
Iscritto il: venerdì 15 giugno 2012, 8:25
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Hall of Fame

Messaggio da Tex »

A tre settimane dalla cerimonia in onore dei primi 11 membri della Hall of Fame della A.S. Roma, abbiamo scelto di pubblicare una delle lettere giunte a Trigoria in risposta al messaggio di ringraziamento inviato dal direttore generale Franco Baldini agli ex giocatori inseriti nella lista degli 85 candidati e ai loro discendenti e familiari.

Una testimonianza firmata dai figli di Tonino Fusco, pioniere della Roma di Testaccio e testaccino DOC. “L’ho scritta anche a nome di mio fratello”, racconta Giovanni Fusco, “io ora vivo in Albania per motivi di lavoro. Quando mi sono seduto a scriverla era come se fossimo in quattro: io, la lontananza da Roma, l’amore per la Roma e mio padre”. Una testimonianza che, soprattutto, racchiude il senso della giornata di domenica 7 ottobre e rappresenta alla perfezione tutti gli altri messaggi giunti in Società.

Roma, 9 ottobre 2012

Ho scelto di scrivervi ora per far sì che non si disperda nulla delle immagini, dei colori e delle sensazioni che la domenica appena trascorsa ha impresso nei miei ricordi. Una mattina particolare, storica, per molti aspetti unica. E indimenticabile, mi auguro, per voi, i tifosi e tutti coloro i quali si adoperano quotidianamente con l’obiettivo di portare la Associazione Sportiva Roma lì dove merita. Sempre più in alto. Stabilmente.
Queste poche righe rappresentano il ringraziamento spontaneo e sincero, mio e di tutta la Società, per la vostra partecipazione all’inaugurazione della nostra e vostra Hall of Fame. Oggi una novità, presto una tradizione.
La vostra presenza, l’affetto mostrato e il carico di ricordi e storia che tutti voi rappresentate ha toccato noi tutti ed i tifosi che domenica 7 ottobre 2012 hanno scelto di recarsi allo stadio, a dispetto di un orario così insolito e di un momento che secondo alcuni avrebbe dovuto sconsigliare qualsiasi tipo di celebrazione.
Il messaggio che ci è giunto dalle tribune dello Stadio Olimpico desidero farlo mio per un istante. Per ricordare a voi tutti che la Roma è la vostra casa comune. Che si tratti delle tribune dello stadio o del Centro Tecnico ‘Fulvio Bernardini’, la Roma è quel luogo dove mi piace immaginarvi e ritrovarvi tutti insieme. Dove vi aspettiamo, per vivere il futuro accanto a chi ha scritto il grande libro della memoria.
Per voi testimoni e protagonisti della storia romanista, le porte sono e saranno sempre aperte.
Aspettando di potervi riabbracciare a Trigoria o allo stadio, vi invito a contattare per qualsiasi informazione o necessità l’ufficio dell’Archivio Storico della Società.

Con affetto e gratitudine,
Il Direttore Generale
Franco Baldini



----

Tirana, 16 ottobre 2012

Gentilissimo Direttore Generale Franco Baldini,
Non ho parole per ringraziarLa della lettera che ha inviato a tutti noi, partecipanti della Hall of Fame, organizzata dall’AS Roma domenica 7 Ottobre 2012 allo Stadio Olimpico.
Le confesso che, appena terminata la cerimonia, ancora emozionato per la bellezza dell’evento, mi ero ripromesso di scriverLe; così Lei, con la sua lettera, ha letto ciò che era nel mio cuore e mi ha anticipato.
Quella domenica, la memorabile domenica, la nostra domenica, rimarrà impressa, direi scolpita indelebilmente, nella memoria di tutti noi partecipanti, ma anche nella memoria dei tifosi e, come giustamente ha sottolineato nel Suo discorso, di tutti coloro che, come Lei, si adoperano quotidianamente con l'obiettivo di portare l'Associazione Sportiva Roma a quei livelli che giustamente merita: in alto, e sempre più in alto.
Avete organizzato il tutto splendidamente. Siete stati davvero premurosi, gentili, disponibili. Mi sento di dire con piena consapevolezza che avete fatto rivivere mio padre: era come se fosse lì, accanto a me e mio fratello. Che bella gioia, che bella giornata ci avete fatto passare!
E' vero quello che Lei scrive: l'orario era insolito e comportava dei dubbi sulla partecipazione dei nostri grandi tifosi. Ma anche in questa occasione hanno dimostrato un attaccamento unico ai nostri colori giallorossi. Ho visto la partita vicino alla "peste" Pierino Prati, il quale mi ha confessato: "questi tifosi sono unici". Detto da lui è tutto!!
Anche se non c'era bisogno comunque di conferme, le parole di ‘Pierino la peste’ e lo svolgimento dello splendido evento hanno ancora una volta messo in evidenza che siamo tutti uniti attorno a questa splendida Società e il ringraziamento per la possibilità che ci avete dato di far rivivere i nostri cari è GRANDE.
Mio padre ci ha inculcato l'amore per questi colori. Nato a Testaccio, esordì a soli 17 anni in serie A ed ha sempre avuto la Roma nel cuore. Poi tutti noi figli, crescendo, siamo diventati giallorossi ed abbiamo il sangue giallorosso.

Grazie, grazie, grazie.
Mille volte grazie dai figli dell'impunito di Testaccio, Tonino Fusco.
Giovanni e Claudio Fusco

(asroma.it)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti