Giacomo Losi

I calciatori che hanno fatto la storia della Roma
Jean Louis Scipione
Pallone d'Oro
Pallone d'Oro
Reazioni:
Messaggi: 36916
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 15:59
Contatta:
Stato: Connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da Jean Louis Scipione »

La sua storia molto simile a quella di Riva
voglia di stringersi un po'... curva sud roma vecchie maniere...

Avatar utente
Climber84
Fuoriclasse
Fuoriclasse
Reazioni:
Messaggi: 7193
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2022, 3:53
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da Climber84 »

Rip Giacomino 💛❤️

Avatar utente
basano75
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 20663
Iscritto il: lunedì 11 giugno 2012, 12:33
Località: Lavinio Beach
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da basano75 »

Rip Giacomo
"Se viviamo è per marciare sulla testa dei re" (W. Shakespeare)

Immagine

Ciao TuX !!!

ingresso20libero
Pallone d'Oro
Pallone d'Oro
Reazioni:
Messaggi: 43536
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2012, 13:26
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da ingresso20libero »

Buon viaggio Capitano

Avatar utente
TifosoMedio
Titolare
Titolare
Reazioni:
Messaggi: 543
Iscritto il: mercoledì 3 gennaio 2024, 21:52
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da TifosoMedio »

Ciao Capitano
Se i tuoi colori sventolo,
i brividi mi vengono!

Non mi stanco mai di te,
forza grande Roma alé!

Avatar utente
AmoLaMaglia
Fuoriclasse
Fuoriclasse
Reazioni:
Messaggi: 6112
Iscritto il: sabato 9 giugno 2012, 14:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da AmoLaMaglia »

RIP

pierpeter86
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 13018
Iscritto il: lunedì 23 giugno 2014, 23:59
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da pierpeter86 »

Oggi vi condivido un pezzo della mia storia di tifoso anche se a molti non interesserà.
Io a casa non avevo tifosi di calcio importanti, nessuno della mia famiglia è tifoso come lo sono io, anche mio padre negli anni si è appassionato grazie a me perchè lui era un tifoso occasionale del Lecce. Nel 1997 mi porta a vedere Roma-Lecce allo stadio per festeggiare il ritorno in A dei salentini insieme ad alcuni amici di famiglia che però erano romanisti, andiamo nei distinti sud. Da quel giorno non ho più smesso di seguire la Roma e mi ricordo che appena mi misero internet dentro casa iniziai a cercare foto da stampare e informazioni sulla storia della Roma, mi sono anche rivisto Roma-Liverpool per intero grazie a una videocassetta che vendevano in edicola... molte delle mie informazioni e delle immagini le prendevo dal sito corederoma.it (non so neanche se esiste ancora) dove ho scoperto e studiato la storia di Giacomo Losi, mi ricordo che mi impressionò sapere che un ragazzo lombardo avesse sposato la Roma con tanto amore e dedizione tanto da meritarsi un soprannome così importante come "core de Roma".
Fino a poco tempo fa era l'unico capitano della nostra storia ad aver alzato un trofeo internazionale, resta comunque il primo ad averlo fatto e per la persona che ha dimostrato di essere sono sicuro che è felice di aver visto qualcun altro farcela finalmente dopo più di 60 anni.

Giacomo è stato un pezzo importantissimo della nostra storia e stasera sicuramente riceverà l'omaggio che merita.
Ciao Core de Roma
Mi piace questa sensazione di essere nato e cresciuto nella città più bella del mondo.

Piedone
Esordiente
Esordiente
Reazioni:
Messaggi: 58
Iscritto il: giovedì 7 dicembre 2023, 17:34
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da Piedone »

vecchiocucs ha scritto:
venerdì 31 dicembre 2021, 10:30
Di che anno sei?
Eh, io sono del 1950 ed ho visto molte partite di quello che resterà il mio capitano, eroe di un calcio che non c'è più. Insieme a Piedone Manfredini, da cui ho preso il nick, mi riporta indietro nell'Olimpico con i posti in piedi nel parterre, con Dante che strillava "Daje Roma Dajeee", con gli ombrelli che ti riparavano dalla pioggia ma che alla fine dovevi chiudere "per far vedere quelli di dietro", con il caffè borghetti e i panini portati da casa. Ciao Giacomino, GRANDE CAPITANO!

Avatar utente
erpantera
Promessa
Promessa
Reazioni:
Messaggi: 228
Iscritto il: domenica 26 maggio 2013, 11:18
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da erpantera »

"La Roma è l'amante. E' la donna della tua vita..."
amarti m'affatica, mi svuota dentro, qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
'n fonno, la felicità è 'na piccola cosa

Avatar utente
pasmadferit
Campione
Campione
Reazioni:
Messaggi: 3882
Iscritto il: lunedì 10 ottobre 2022, 19:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da pasmadferit »


vecchiocucs
Fuoriclasse
Fuoriclasse
Reazioni:
Messaggi: 4040
Iscritto il: lunedì 11 giugno 2012, 14:52
Località: Bergamo
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da vecchiocucs »

Rip Giacomino. Un vero romanista.

Avatar utente
red5788
Leggenda
Leggenda
Reazioni:
Messaggi: 19501
Iscritto il: domenica 17 maggio 2015, 14:24
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da red5788 »

Immagine

oliver
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 10313
Iscritto il: mercoledì 1 aprile 2015, 9:09
Località: ROMA EVR
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da oliver »

Bellissima lettera, li ha distrutti
MEMENTO

Avatar utente
pasmadferit
Campione
Campione
Reazioni:
Messaggi: 3882
Iscritto il: lunedì 10 ottobre 2022, 19:08
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da pasmadferit »

È proprio il caso di dirlo, buon sangue non mente.

pierpeter86
Fenomeno
Fenomeno
Reazioni:
Messaggi: 13018
Iscritto il: lunedì 23 giugno 2014, 23:59
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Giacomo Losi

Messaggio da pierpeter86 »

GASPORT - C’era la sua gente, i tifosi, gli amici, le istituzioni e anche qualche avversario. Tutti lì per tributargli l’ultimo saluto. E poi ex giocatori, tra cui Bruno Giordano, uno che martedì non era certo lì per caso alla chiesa San Paola Romana, alla Balduina. No, Bruno c’era perché lo legava un rapporto speciale con Giacomino Losi, che lui ha sempre chiamato affettuosamente Mino. Al di là del tifo, della passione, e dell’appartenenza. Stavolta Roma e Lazio non c’entrano. O forse anche sì, ma in modo diverso. Perché il calcio spesso sa anche unire, invece che dividere.

Che ricordo ha dell’uomo?
«Ho sempre frequentato casa sua, Giacomo mi è stato anche di grande aiuto in un momento particolare della mia vita, quello della squalifica. Lì non esistevano colori o maglie, ma solo l’uomo. Grande, immenso, anche se non nel fisico. Nonostante fosse il “Core de Roma” aveva una semplicità e un’umiltà disarmante. Era divertente e pieno di energia, sapeva trasmetterti sempre empatia».

Che giorno è stato per lei quello di martedì?
«Una giornata triste, ma allo stesso tempo bella, perché c’è stato il riconoscimento di un campione del mondo del calcio, ma anche della città di Roma».

Anche se poi la gente è rimasta sorpresa che al funerale ci fosse lei e nessuno dei big della Roma?
«Il mio è stato un atto dovuto, per il bene che gli volevo. Ognuno risponde alla propria coscienza, forse alla Roma erano impegnati. Certo, 5 minuti da dedicare a un personaggio così si dovrebbero trovare sempre. Le morti sono tutte uguali, ma non è che in giro ci siano tanti Giacomino Losi. Rimanere nella memoria dopo che hai smesso di giocare 50 anni fa non è poco, vuole dire che hai lasciato una traccia».
Mi piace questa sensazione di essere nato e cresciuto nella città più bella del mondo.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti